Martedì, 15 Giugno 2021
Cucina

Calamari ripieni al forno, un secondo di pesce

È facile portare in tavola una ricetta stuzzicante e ricca di gusto, ma anche sana e leggera

Con i calamari ripieni al forno è facile portare in tavola una ricetta stuzzicante e ricca di gusto. Si tratta di un secondo piatto di pesce più semplice da realizzare di quanto sembri? e il risultato è un piatto sano e leggero che si adatta perfettamente a ogni occasione. Dal pranzo quotidiano in famiglia a una cena con gli amici, aggiungendo qualche oliva sminuzzata sarà ancora più appetitoso.

Ingredienti

  • 4 calamari grandi (da 15 cm circa)
  • 8 filetti di acciuga
  • 2 tazze di mollica di pane fresco
  • 2 uova
  • 6 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d'aglio
  • il succo di 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

Procedimento

Iniziate la preparazione dei calamari ripieni al forno cominciando a separare il capo dai tentacoli. Sbollentate questi ultimi per 10 minuti in acqua salata e acidulata con un po’ di succo di limone, sgocciolateli e tritateli insieme al prezzemolo, all’aglio e ai filetti d’acciuga. Riunite il trito in una ciotola, aggiungete la mollica di pane, le uova leggermente sbattute, il sale, il pepe e amalgamate bene. Alla fine, dovrete ottenere un composto morbido ma abbastanza consistente.

Con questo ripieno farcite le sacche crude dei calamari avendo cura di non riempirle troppo per evitare che possa uscire durante la cottura. Chiudete bene le estremità con uno stecchino di legno e disponete i calamari su una teglia da forno precedentemente unta d'olio. Irroratele con un altro giro d'olio versato a filo e cuocete in forno caldo a 175° per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo ritirate i calamari ripieni al forno, disponeteli su un piatto da portata e servite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calamari ripieni al forno, un secondo di pesce

LeccePrima è in caricamento