Ricette semplici: insalata di peperoni e tonno

Piatto della tradizione pugliese, è fatto con ingredienti gustosi dal sapore unico e speciale

Potete usarlo come contorno o antipasto, ma il suo gusto risveglia le papille gustative fin dal profumo che emana la fase della preparazione: peperoni e tonno sono un piatto speciale che farà leccare i baffi ai vostri ospiti. E poi, fa parte della tradizione pugliese. Qualcuno lo accompagna con dei crostoni croccanti di pane. E voi?

Vi proponiamo questa ricetta.

Ingredienti

  • 2 peperoni
  • 150 grammi di tonno in tranci sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 acciughe
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di aceto (possibilmente di vino rosso)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • sale q. b.

Preparazione

Lavate i peperoni, privateli del torsolo e tagliate a listarelle. Versate dell’olio in una pentola, quando sarà caldo mettete le acciughe e l’aglio, facendo soffriggere il tutto a fuoco lento. Se preferite, togliete l’aglio una volta dorato.

Aggiungete i peperoni e fateli saltare a fiamma alta per circa dieci minuti, quindi aggiustate di sale e mettete un cucchiaio di zucchero. Sfumate con l’aceto e aggiungetevi il tonno sgocciolato. Mescolate con delicatezza evitando che i tranci di tonno si sfaldino. Servite in tavola il piatto ancora caldo.

Variazione

C’è, tuttavia, chi preferisce aggiungere i capperi insieme alla cottura di aglio e acciughe e una spolverata di pangrattato prima di mettere i tranci di tonno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

Torna su
LeccePrima è in caricamento