menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zuppa calda di legumi: lenticchie e patate

Un piatto tipico delle serate invernali potrebbe essere una ricetta vegetariana e nutriente con pochissimo condimento

La zuppa di lenticchie e patate è un piatto caldo e piacevole e soprattutto perfetto per il periodo invernale. Richiede una preparazione molto semplice e prevede l’utilizzo di pochissimi ingredienti. È senza dubbio un piatto vegetariano corroborante e nutriente. Serve anche a depurarsi dopo qualche eccesso a tavola.

Ingredienti per quattro persone

  • Lenticchie 250 grammi o da mettere preventivamente a mollo o in scatola (meglio se vetro)
  • 600 grammi di patate
  • mezza cipolla chiara
  • una costa di sedano
  • due carote
  • olio extravergine
  • sale e pepe quanto basta
  • un rametto di rosmarino, o altro aroma a scelta
  • salvia
  • peperoncino

Procedimento

Tagliate a tocchetti le patate, grandezza a vostro piacere. Pelate le carote e fatele a rondelle, altrettanto la costa di sedano, la cipolla sfogliatela e fatela e fettine sottili. Inserite tutto in un bel tegame, se di coccio, meglio. Irrorate con poco olio extravergine di oliva, lasciate dorare le patate e tutte le altre verdure. Aggiungete quindi le lenticchie, lavatele prima in acqua fresca, poi aggiungetele in pentola con abbondante acqua già calda, aggiungete un po’ di rosmarino, coprite con il coperchio e lasciate andare a fuoco medio/basso per 40/45 minuti. Rigirate ogni tanto, e controllate che non si asciughino troppo, nel caso aggiungete un bicchiere d’acqua. Aggiustate di sale e pepe e servite la zuppa, in piatti ci coccio, se ne avete guarnendo con un filo d’olio d’oliva e un po’ di rosmarino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento