Lunedì, 15 Luglio 2024
Economia

Nuovi mercati, accordo tra Regione e Amazon. E donato un parco giochi alla città

Il protocollo è stato sottoscritto questa mattina nel capoluogo salentino, nella sede locale dell’ente regionale, alla presenza, fra gli altri, della vicepresidente della multinazionale. Lecce e Otranto scelte, inoltre, per la decima edizione del Prime Day festival nei prossimi giorni

LECCE – Sarà una speciale vetrina per la Puglia e il Salento. Un modo per fornire delle “spalle larghe” ai piccoli commercianti, alle imprese del territorio, nella ricerca di nuovi mercati. La multinazionale Amazon ha sottoscritto questa mattina, nella sede leccese della Regione Puglia, un protocollo per la digitalizzazione e alfabetizzazione delle attività commerciali. E per certificare la collaborazione con il Tacco, dona un parco giochi inclusivo al capoluogo salentino che sarà realizzato entro la fine dell’anno.

L’accordo è stato illustrato alla presenza della vicepresidente e country manager per Italia e Spagna di Amazon, Mariangela Marseglia, intervenuta assieme all’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci. All’incontro ha anche preso parte, fra gli altri, Maria Antonietta Orlando, a capo dell’azienda di Corsano “Remo Sartori”, sbarcata su Amazon e con un incremento delle vendite nonostante la crisi del settore tessile. Alcuni comparti vanno in tilt, ma resiste il Made in Puglia, al pari delle altre eccellenze italiane: questo il messaggio di oggi.

Il video: le dichiarazioni

Su Amazon.it è già disponibile una sezione regionale dedicata alle realtà pugliesi all’interno della vetrina “Made in Italy” e sono già oltre 150 le imprese che ne fanno parte. Ma secondo il Report 2023 sull’Impatto delle piccole e medie imprese italiane che vendono su Amazon, la Puglia rientra tra le 10 regioni italiane che hanno registrato il maggiore successo su Amazon: oltre mille e 700 attività pugliesi nel 2022 hanno scelto di utilizzare il negozio online di Amazon, esportando merce per un valore di 50 milioni di euro. Il percorso includerà attività di formazione erogate da esperti del settore e di Amazon e destinate alle Pmi del territorio, con gli obiettivi di sviluppare e rafforzare le competenze necessarie a vendere online e far conoscere loro la vetrina sulla piattafora Un ulteriore strumento a supporto delle vendite dei propri prodotti, entro e oltre i confini nazionali.

Prime Day festival nel Salento e un dono per la città

Per celebrare l’intesa con Regione Puglia, Amazon festeggia la decima edizione di Prime Day - l’evento annuale di offerte esclusive dedicate ai clienti Amazon Prime disponibili su Amazon.it il 16 e il 17 luglio - con Prime Day Festival, che si terrà dal 12 al 14 luglio proprio nel Salento, tra la città di Lecce e la spiaggia di Otranto. Un vero e proprio festival aperto al pubblico tra showcase musicali ed eventi culturali, sport, intrattenimento, animazione. Amazon, inoltre, donerà uno spazio ludico progettato per i bambini e tutte le loro differenti abilità. I giochi sono progettati e costruiti con il legno e sono spazi di gioco inclusivi realizzati seguendo e implementando i criteri progettuali di ‘Play for all’, l’iniziativa europea promossa dall’European committee for standardization che si pone l’obiettivo di integrare i parametri di accessibilità inclusiva all’interno delle nome di sicurezza generali dei parchi gioco. Le strutture sono ideate per dare vita a parchi gioco fruibili da bambini con disabilità e da bambini aventi ogni tipo di abilità motoria e cognitiva; il tutto senza la necessità di ricorre a un adattamento particolare del gioco o all’aiuto da parte degli adulti.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi mercati, accordo tra Regione e Amazon. E donato un parco giochi alla città
LeccePrima è in caricamento