Agricoltori incontrano amministratori: lo storico vino di Melissano rivive in un convegno

E’ stato organizzato dall’amministrazione comunale assieme all’Unione agricola. L’assessore regionale Loredana Capone aprirà i lavori

L'Unione agricola di Melissano

MELISSANO – “Il ruolo dell’Unione agricola tra agricoltura, enologia e turismo”. Si intitola così l’incontro organizzato a Melissano lunedì  prossimo, il 7 agosto. Poiché i elementi che compongono la regola delle tre “v”, nel Salento, non sono più indipendenti: vacanza, vino e vendita. A parlarne ci saranno esperti, amministratori comunali, agronomi e docenti universitari.

Il convegno è stato realizzato in sinergia tra Unione agricola, storica nel comune del basso Salento, ed amministrazione comunale. Ad aprire i lavori, l’assessore regionale, Loredana Capone. “La valorizzazione delle attività produttive, che sorreggono l'economia della nostra comunità, rimane una delle priorità di una amministrazione comunale. Quando, poi, si tratta di una realtà come quella dell'Unione agricola nella quale si riconosce l'intera comunità melissanese non solo per il conferimento dei prodotti della terra, ma anche come incentivo e sostegno ai singoli agricoltori, ciò diventa imprescindibile”, sono le parole dell’assessore alle Attività produttive e turismo, Silvia Fasano.

Quello di lunedì sarà una sorta di incontro preparatorio al vero evento, previsto per il 13 agosto, sempre nel cuore del comune del basso Salento, denominato “Vinimaggine”. “Saranno affrontate tematiche inerenti lo sviluppo delle attività imprenditoriali che guardano, con la dovuta attenzione, ai mercati sempre in variazione, dell'olio e del vino, coincidenti con le abitudini alimentari dei singoli consumatori. L'Unione Agricola, in questo momento, si trova ad affrontare tali problematiche insieme ad un ammodernamento tecnologico delle attività produttive, che necessità di fondi utili allo scopo”, ha concluso l’amministratrice comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento