Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

Addetti alle pulizie nelle scuole ancora in strada. Fallito tavolo in Regione

Dopo dieci ore di trattative presso l'assessorato regionale al Lavoro, la Dussmann, che si è aggiudicata l'appalto del ministero resta ferma sulle sue posizioni: riduzione del monte ore e taglio dello stipendio per 850 unità nel Salento

I lavoratori occupano via XXV Luglio.

LECCE – L’estenuante e infruttuosa trattativa presso l’assessorato regionale al Lavoro ha prodotto un nuovo blocco del traffico da parte di un centinaio di addetti alle pulizie nelle scuole che hanno occupato via XXV Luglio, proprio davanti all’ingresso della prefettura. Dopo un’ora circa la strada è stata liberata, mentre una delegazione di lavoratori e sindacalisti è stata ricevuta nel palazzo del governo, ma la polizia locale rimane in allerta in attesa di ulteriori sviluppi.

L’avvicinarsi del primo gennaio, data in cui diventerà operativo il nuovo appalto aggiudicato alla tedesca Dussmann, accresce di ora in ora la tensione. Riduzione del monte ore e dello stipendio per i circa 850 lavoratori nella sola Provincia di lecce e comunque nessuna certezza sul futuro: questa la prospettiva imminente imposta dall’azienda. Di contro i sindacati per i quali non ci sono margini di negoziato rispetto all’appalto che sta per scadere.

La Regione Puglia ha provato a fare la sua parte: con l’approvazione di un emendamento alla legge di stabilità sono stati individuati fondi per garantire il mantenimento dei livelli occupazionali e salariali per i primi due mesi del 2014. Ma, se l’assessore Leo Caroli ha definito “deludente” il comportamento dell’azienda dopo dieci ore di discussione, significa che le speranze di un esito positivo si sono ridotte al minimo.

La prossima settimana sarà comunque decisiva. I lavoratori saranno chiamati a firmare il nuovo contratto di assunzione, ma prende consistenza l’ipotesi di un annullamento dell’appalto del ministero dell’Istruzione, così come avvenuto per la Campania e come richiesto unanimemente dalle forze politiche, dai sindacati e dai lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addetti alle pulizie nelle scuole ancora in strada. Fallito tavolo in Regione

LeccePrima è in caricamento