rotate-mobile
Economia Scorrano

La Fials denuncia: “Carenza di personale nel ps di Scorrano. Situazione ingestibile”

La segreteria provinciale della Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità chiede una soluzione al problema

SCORRANO - “I carichi di lavoro che gravano sul personale in servizio sono insostenibili, caratterizzati da turni asfissianti, continue rinunce alle giornate di riposo, accumulo di ferie che non si può prevedere quando smaltire, anche in considerazione di un evidente peggioramento delle condizioni di lavoro di chi resterà in servizio. Le condizioni di lavoro descritte sono maggiormente accentuate nelle unità operative di Ostetricia, Pronto Soccorso, e nel Blocco Operatorio e hanno come conseguenza difficoltà assistenziali che pesano sulla qualità d'intervento e sull'assicurazione dei livelli essenziali di assistenza e, inoltre, accentuano il rischio clinico a danno dei pazienti”: queste le problematiche messe nero su bianco in una lettera firmata dal segretario provinciale della Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità (Fials) di Lecce Vincenzo Gentile e Giuseppe Scotellaro della Rsa.

La missiva in cui si ribadisce e si sottolinea la grave carenza di personale infermieristico e di supporto in cui versano le unità operative assistenziali del pronto soccorso di Scorrano è stata inviata nei giorni scorsi al direttore generale della Asl Stefano Rossi, al direttore sanitario, Antonio Bray, al direttore amministrativo Yanko Tedeschi, al dirigente dell’ufficio infermieristico Nunzia Barletta.

 “In ragione di quanto descritto, la responsabilità di eventuali, malaugurati, eventi dannosi mai dovrà ricadere sull'operato del personale dipendente costretto a disagiate condizioni di lavoro. Il piano di riordino prevede anche l'incremento di posti letto in determinate unità operative e non riusciamo ad immaginare come ciò potrà avvenire senza una consistente revisione dell'organico che tenga conto sia delle attuali carenze che dei previsti incrementi”, si legge nell’ultimo passaggio con il quale gli scriventi sollecitano l’adozione di iniziative per risolvere la situazione, manifestando disponibilità a un confronto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fials denuncia: “Carenza di personale nel ps di Scorrano. Situazione ingestibile”

LeccePrima è in caricamento