No alla chiusura poste di San Simone, per la raccolta firme si adopera anche il parroco

Il Comitato dei cittadini della frazione di Sannicola ha dato il via alla sottoscrizione di una petizione per dire "no" alla chiusura dello sportello. Secondo un avviso affisso all'esterno dell'ufficio, prevista per il mese di aprile

L'ufficio postale di San Simone

SAN SIMONE (Sannicola) – Il “no” alla chiusura dell’ufficio postale di San Simone, la frazione di Sannicola, arriva persino dalla parrocchia. I cittadini del borgo hanno appreso del provvedimento, previsto per il mese di aprile, da un foglio affisso sulla porta dello sportello. E hanno impiegato poco tempo e una paio di telefonate per mettersi d’accordo.

Così, il Comitato cittadini di San Simone, assieme alla Parrocchia di San Biagio, hanno divulgato una nota per urlare il dissenso contro il taglio del servizio. In una comunità, peraltro, costituita in prevalenza da anziani. L’apprensione va soprattutto a questi ultimi: sprovvisti di mezzi di locazione, si è chiede il Comitato, come faranno a riscuotere la pensione? “Non si può considerarli cittadini di serie C, è irragionevole e fantascientifico pensare che gli ottantenni ricorrano ai servizi online”. IMG_1699-2

I cittadini in protesta hanno anche posto l’accento sul fatto che l’ufficio di San Simone sia utilizzato anche per “smaltire” il carico sugli altri uffici della zona, come quelli di Sannicola, Tuglie e Alezio. La raccolta firme è già partita, per raccogliere tutte le sottoscrizioni da parte dei titolari dei conti correnti e conti deposito presso Poste italiane. Ma il Comitato confida, intanto, sia nel ripensamento della società italiana, sia nell’intervento urgente dei politici locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento