rotate-mobile
Economia

Problema carburanti, meno giornate in mare: Cisl incontra le cooperative della pesca salentine

Si sono riuniti presso la sede della Fai Cisl diversi operatori del settore ittico per affrontare il problema della diminuzione delle giornate in mare. L'incontro anche sulla istituzione delle oasi blu e sulla sostenibilità economica

LECCE – Non solo l’edilizia in affanno, come vi abbiamo raccontato oggi a margine di un incontro che si è tenuto presso Confindustria. Soffre anche il settore della pesca: gli operatori ittici costretti a rinunciare a giornate in mare a causa dell’aumento del prezzo dei carburanti. La Fai Cisl ha infatti incontrato oggi quattro cooperative della pesca del Salento: Il Delfino di Melendugno, La Bussola del Salento di Lecce, Armatori Jonica di Gallipoli e La Folgore, con sede a Melendugno.

Il sindacato chiede per gli operatori del settore urgenti iniziative, anche prevedendo sostegni mirati. La discussione si e? incentrata su tre tematiche principali: il caso carburante, la sostenibilità economica delle attività della pesca e la cassa integrazione. Nello specifico preoccupa con urgenza la prima voce. Nella pesca come in agricoltura il prezzo del gasolio e? agevolato ma oggi le condizioni di vantaggio sono davvero difficili da individuare dopo l’impennata dei prezzi. “Insostenibile, se si pensa inoltre che al costo del gasolio occorre aggiungere necessariamente i costi per il personale imbarcato, per l’incassettamento del pesce, per la manutenzione della barca, per mantenere gli standard di sicurezza necessari a bordo”, scrivono dalla Fai Cisl.

“Ora sappiamo tutti che il gasolio per la pesca e? scevro da qualsiasi imposizione fiscale (accise e Iva), ovvero gli armatori pagano il gasolio al costo di produzione, per cui non sara? possibile intervenire a livello governativo se non con interventi di natura risarcitoria per perdita di competitivita? e reddito. Occorre trovare una soluzione anche per le piccole barche, con motore a benzina, che si trovano a pagare il costo piu? alto di tutto il settore”, conclude il sindacato in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Problema carburanti, meno giornate in mare: Cisl incontra le cooperative della pesca salentine

LeccePrima è in caricamento