Confindustria Lecce riparte con il turismo

La Sezione Turismo di Confindustria Lecce ha eletto i propri rappresentanti interni e fissato le linee guida e le priorità dell'azione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

E' partito in Confindustria Lecce il processo di rinnovo delle cariche interne alle Sezioni, createsi dopo gli accorpamenti prescritti dal nuovo Statuto secondo la Riforma Pesenti e realizzati in un'ottica di maggiore efficacia ed efficienza.

"Il nuovo assetto delle Sezioni merceologiche - afferma il presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro - consentirà un lavoro per cluster che porterà nel breve periodo alla determinazione di obiettivi chiari e condivisi che le singole Sezioni vorranno portare avanti, unitamente a quelli di natura trasversale a tutti i comparti produttivi. Abbiamo dato il via altresì ad assemblee itineranti, presso le aziende, per meglio conoscerci e poter contare nell'immediato sulla disponibilità dei colleghi a lavorare su progettualità nuove e concrete".

La prima Sezione a procedere all'elezione dei propri organi interni è stato il Turismo, con una riunione presso la cantina Coppola a Gallipoli.

"La scelta di promuovere assemblee itineranti - dice il presidente della Sezione Giuseppe Coppola - è stata da subito condivisa e apprezzata, perché abbiamo la necessità di approfondire l'ascolto ed il dialogo tra imprenditori e, contestualmente, cogliere l'occasione per visitare e conoscere le imprese del territorio. Si è trattato di una riunione molto concreta nella quale, anche grazie alla partecipazione del presidente Negro, abbiamo fissato i primi punti su cui intervenire come Sezione: turismo di qualità; coesistenza di target differenziati nella nostra provincia in un'ottica di vera destagionalizzazione; prodotto Salento; prodotto Puglia; sinergia prioritaria con il settore agroalimentare; logistica, con un occhio attento alla mobilità passeggeri e ai servizi connessi; portualità turistica; ambiente, igiene e salute".

Al termine della discussione, l'Assemblea ha proceduto alla elezione delle cariche sociali interne: vicepresidente - Valentino Nicolì; delegato all'Internazionalizzazione - Giovanni Serafino. Delegato alla Piccola Industria è Vincenzo Portaccio, già eletto in occasione della nomina del presidente di Sezione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento