Edifici a “consumo zero” e domotica: i geometri a lezione con vigili del fuoco

Sono dodici i nuovi corsi di formazione organizzati dal Collegio provinciale, in collaborazione con As, Università del Salento e 115

Foto di repertorio

LECCE - Progettazione di edifici a “consumo zero”, certificazione energetica e di sostenibilità ambientale, sicurezza nei cantieri e prevenzione incendi: sono questi i principali temi al centro del nuovo programma dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento e di abilitazione professionale varato per il 2017 dal Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Lecce, presieduto da Eugenio Rizzo.

I percorsi formativi si rivolgono agli iscritti all’albo, ma sono aperti anche a professionisti esterni. Il calendario degli incontri prevede numerosi appuntamenti, ad iniziare da marzo, e le iscrizioni sono aperte. Dodici in tutto le tipologie di corsi con la collaborazione di esperti dell’Università del Salento, della Asl di Lecce (Spesal) e del comando provinciale dei vigili del fuoco. Un ricco ventaglio di opportunità, incentrato sull’obiettivo della crescita delle competenze professionali dei geometri alla luce delle novità normative e delle esigenze di sviluppo del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno organizzati anche corsi per tecnici specializzati in acustica ambientale, in progettazione di impianti fotovoltaici e in progettazione di sistemi domotici per gli ambienti domestici e gli edifici. Tra le novità del programma 2017, anche il corso di approfondimento sul nuovo modo di progettare con Bim (Building information modeling), avviato a gennaio. Tutte le lezioni si terranno a Lecce. “Quest’anno – sottolinea il presidente Rizzo - presentiamo un pacchetto formativo davvero ricco di novità e opportunità di crescita per i nostri professionisti, mirato a soddisfare le esigenze di aggiornamento continuo nella maniera più ampia, innovativa e conveniente possibile. Tutto ciò – rimarca - nella consapevolezza dell’importante ruolo che, oggi ancor più di ieri, il geometra è chiamato a svolgere, in qualità di punto di riferimento tecnico per tante famiglie, imprese, enti e istituzioni”-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento