Mercoledì, 4 Agosto 2021
Economia

Valorizzazione settore agrituristico: via libera ai disegni di legge regionali

Nella commissione consiliare permanente per lo sviluppo economico passano le due proposte predisposte dall'assessorato alle risorse agroalimentari. Assessore Nardoni: "Definiamo attività, limiti e prospettive in ambiti nevralgici"

@TM News/Infophoto

Bari - Valorizzare il settore degli agriturismo, che offre grandi possibilità di integrazione al reddito degli agricoltori e promuovere nel comparto l’aggregazione e il fare sistema. Si legge in queste due macroaree di intervento il parere definitivo giunto questa mattina all’unanimità nella IV Commissione consiliare permanente (Sviluppo economico) della Regione Puglia, a due disegni di legge proposti dall’assessorato alle risorse agroalimentari dello stesso ente.

Si tratta del disegno di legge 33/2011 del 24 ottobre 2011 su “Disciplina dell’agriturismo” e del 28/2012 del 14 dicembre 2012 su “Interventi regionali per la promozione dell’aggregazione di imprese agricole e della cooperazione per lo sviluppo del sistema agro-industriale”: "Siamo alla fase quasi conclusiva di un percorso avviato dal mio predecessore, il senatore Stefàno – afferma l’assessore Nardoni – in cui si tenta di dare sviluppo organico a due ambiti nevralgici dell’economia rurale della nostra regione. Nel disegno di legge sull’agriturismo si definiscono attività, limiti e prospettive".

"Dalla legge nazionale a quella regionale che ora sarà sottoposta al vaglio del consiglio – dichiara Nardoni – vi è un lasso di intervento che  guarda alla nostra identità in maniera specifica, guardando in prospettiva proprio alla tutela delle nostre tipicità di cui le aziende agrituristiche, con il loro modello di turismo rurale, sono ambasciatrici nel mondo. Altro tassello importante riguarda il ruolo della cooperazione nell’alveo della crescita competitiva del sistema agroalimentare pugliese".

"Abbiamo definito un testo di legge che è una linea guida rispetto alle necessità di fare sistema – specifica in conclusione l’assessore – Una linea d’azione che tende a rilanciare il sistema delle cooperative che in Puglia ha dimostrato grandi potenzialità di crescita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valorizzazione settore agrituristico: via libera ai disegni di legge regionali

LeccePrima è in caricamento