Distripark salentino, dibattito presso Confindustria

Questo pomeriggio s'è tenuto un incontro incentrato sulla a piattaforma logistica. "Il Distripark corollario indispensabile per dare consistenza e spessore alle prospettive di sviluppo del Salento"

Questo pomeriggio s'è tenuto un incontro, presso la sede di Lecce di Confindustria, incentrato sulla a piattaforma logistica del Salento e la creazione del Distripark salentino.

Al confronto hanno preso parte il presidente di Confindustria Lecce Piero Montinari, il direttore generale Antonio Corvino e Cesare Barrotta, presidente società Sistema jonico salentino Spa, Giacinto Leone e Alessandra Ventura, componenti del consiglio di amministrazione.

Dal dibattito - spiega una nota - "è emerso che la realizzazione della rete infrastrutturale che leghi l'hub di Taranto, il porto di Brindisi e il nodo di Lecce, sia sul versante ferroviario, sia su quello stradario ed aeroportuale, lungo le direttrici ionico - tirrenica ed adriatica, rappresentano dei prerequisiti indispensabili nella programmazione dei Fondi Strutturali nazionali e regionali, affidata all'azione delle Istituzioni".

La costruzione di un Distripark articolato lungo l'intera piattaforma logistica salentina, secondo le più avanzate soluzioni sperimentate (Rotterdam) o in via di sperimentazione (Barcellona), "rappresentano il corollario indispensabile per dare consistenza e spessore alle prospettive di sviluppo del Salento, ma anche della Puglia e dell'intero Mezzogiorno".

I partecipanti all'incontro hanno convenuto che è necessario operare congiuntamente per affermare l'esigenza di un coinvolgimento di "tutte le istituzioni pubbliche e private nell'obiettivo di realizzare un articolato sistema di gestione, smistamento, lavorazione, assemblaggio, arricchimento delle merci, in arrivo e in partenza, in regime di esenzione doganale, propria del Distripark".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Un sistema Distripark articolato sui nodi di Taranto - Grottaglie, Brindisi - Francavilla e Lecce - Surbo può rappresentare una soluzione di grande valenza strategica e di straordinaria potenzialità sia tecnologica, sia logistica.
Esso potrà catalizzare l'interesse e l'attenzione anche degli investitori internazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento