Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

"Giustizia alternativa? Risposta: la conciliazione"

"Conciliazione, un efficace strumento di giustizia alternativa". In un incontro della Camera di commercio confronto fra studiosi e tecnici su un metodo economico e rapido per risolvere le controversie

"Conciliazione, un efficace strumento di giustizia alternativa". E' stato questo il tema sul quale la Camera di commercio di Lecce ha chiamato a confronto studiosi e tecnici con un convegno ospitato nei giorni scorsi presso il teatro Paisiello di Lecce. Due ore di approfondimento su un argomento che ha visto intervenire sul palco il segretario generale della Camera di commercio di Lecce, Roberto Pierantoni, il prefetto di Lecce, Gianfranco Casilli, il presidente della Provincia di Lecce, Giovanni Pellegrino, e l'assessore comunale di Lecce, Fiorino Greco.


Gli interventi tecnici, aperti da Ernesto Capobianco, ordinario di Istituzioni di diritto privato dell'Università del Salento, hanno registrato la partecipazione di Marcello Dell'Anna, magistrato di Corte d'Appello Lecce; Giorgio Rosario Costa, presidente dell'Ordine dei commercialisti di Lecce; Luigi Rella, presidente dell'Ordine degli avvocati di Lecce; Amedeo Parente, dirigente del Polo legale Sud Telecom Italia; Nicola Saracino, rappresentante dei Consumatori nel Consiglio camerale di Lecce. L'incontro è stato concluso da Giuseppe Tripoli, segretario generale di Unioncamere che ha ricordato la valenza e l'importanza di questo nuovo strumento di giustizia alternativa. La conciliazione è un modo rapido, efficace, riservato ed economico per tentare di risolvere le controversie commerciali tra aziende produttrici di beni ed erogatrici di servizi e consumatori: si tratta di una procedura di risoluzione alternativa delle controversie, volontaria, riservata e non vincolante, nella quale un terzo neutrale aiuta le parti a raggiungere un accordo. La giornata di confronto è proseguita con lo spettacolo "Sopravvivere al conflitto", una lezione-spettacolo che ha passato in rassegna i meccanismi strani, affascinanti e a volte perversi che fanno sì che i rapporti sul lavoro, in casa e nella coppia, si trasformino in un vero e proprio campo di battaglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giustizia alternativa? Risposta: la conciliazione"

LeccePrima è in caricamento