Mercoledì, 29 Settembre 2021
Economia

Il Primo ministro macedone ospite di Confindustria

Nicola Grueski sarà domani a Lecce per incontrare i vertici degli industriali leccesi. Alla basse, la possibilità di scambi economici. Presenti anche rappresentanti di aziende salentina

Nicola Grueski, primo ministro della Macedonia, sarà domani mattina a Lecce, accompagnato dal parlamentare europeo di Forza Italia Marcello Vernola e da una delegazione interparlamentare della Repubblica macedone. L'incontro avverrà alle 10,30 presso la sede di Confindustria ed avrà lo scopo di valutare le opportunità di investimento e di collaborazione con le imprese salentine.

La delegazione sarà composta dal vice primo ministro per gli Affari economici Zoran Stavreski, dal ministro dell'Economia Vera Rafajlovska, dal ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Mile Janakieski e dal direttore generale dell'Agenzia per gli investimenti esteri Victor Mizo. S'incontreranno con Piero Montinari, presidente di Confindustria Lecce, con il direttore generale Antonio Corvino, con Roberto Fatano, delegato all'internazionalizzazione e con una delegazione di imprenditori interessati ad investire in Macedonia.


L'incontro - spiega una nota - rientra nel vasto progetto di internazionalizzazione di Confindustria Lecce, volto a migliorare il livello di competitività delle imprese italiane, dando loro un impulso a livello internazionale, tutelare il made in Italy e promuovere gli interessi del Salento all'estero. La Macedonia rappresenta un importante mercato di sbocco per gli imprenditori salentini: nel corso dell'incontro verranno illustrati i vantaggi di natura economica, amministrativa e fiscale legati agli investimenti in questo paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Primo ministro macedone ospite di Confindustria

LeccePrima è in caricamento