Gli imprenditori si mobilitano per difendere il turismo. Confartigianato in prima linea

La manifestazione per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni su quanto anche il settore dell’artigianato sia determinante per la ricchezza economica del Salento

Foto di repertorio

LECCE – Gli imprenditori locali scenderanno in piazza domani, 22 dicembre, per difendere il comparto turistico che traina l'intera economia salentina. La causa è sposata anche da Confartigianato Lecce che aderirà alla manifestazione pubblica.

Il settore dell’artigianato, infatti, affonda le sue radici nella storia del territorio e rappresenta un pezzo importante dell’intero indotto turistico.

È una reale risorsa dell’economia produttiva locale, alla stregua del patrimonio artistico-culturale e delle bellezze paesaggistiche, dal momento che è capace di esercitare un forte richiamo sull’interesse del turista che visita il Salento divenendo, così, un elemento di riconoscibilità della terra salentina a livello nazionale e internazionale.

“Per noi è fondamentale mettere in atto azioni finalizzate alla difesa anche delle imprese dell’artigianato locale da qualsiasi fattore che ne rallenta la crescita e lo sviluppo, a cominciare dalla eccessiva burocrazia e dalla scarsa chiarezza normativa dovuta principalmente ai
 numerosi provvedimenti legislativi”, si legge in una nota stampa inviata dall'associazione.

Confartigianato Lecce da sempre sostiene l’importanza di semplificare la vita degli imprenditori, rimuovendo quegli ostacoli di sviluppo delle imprese e di crescita delle competitività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione di domenica rappresenterà, quindi, un’occasione per portare avanti le istanze degli imprenditori locali che vogliono far arrivare la propria voce alle istituzioni del territorio e sensibilizzare l’opinione pubblica su quanto anche il settore dell’artigianato sia determinante per la ricchezza economica del Salento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Calimera: medico di base colpisce con calci e pugni un 87enne

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

  • Alla vista degli agenti, si “rifugia” in mare con la bici: multa al ciclista nuotatore

  • Epidemia da Covid-19: cinque decessi in provincia di Lecce, 18 nuovi casi

Torna su
LeccePrima è in caricamento