Sabato, 24 Luglio 2021
Economia

In Prefettura i dirigenti provinciali di Inail e Inps per parlare di Durc

Rosanna Levari e Valeria Pastorelli hanno incontrato Giuliana Perrotta per discutere del documento che attesta la regolarità contributiva nelle procedure di aggiudicazione di appalti pubblici: uno strumento spesso disatteso

LECCE - Enti previdenziali provinciali a rapporto dal prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta: Rosanna Levari, direttore Inps, e Valeria Pastorelli, numero uno dell'Inail, hanno sottoposto la questione degli adempimenti normativi e assicurativi delle aziende nei confronti delle pubbliche amministrazioni attraverso il documento unico di regolarità  contributiva, noto come Durc

Lo strumento è ritenuto indispensabile sia per la tutela dei lavoratori che in riferimento alla legalità nelle procedure della specifica aggiudicazione di appalti pubblici, laddove richiesto. È emerso con chiarezza, nel corso del colloquio col Prefetto, come sia ancora disatteso il rispetto della procedura che coinvolge enti previdenziali per conto di privati tramite i consulenti del lavoro.

Il tutto concorre spesso a ritardare pratiche e a causare problemi relativi all'incongruenza nella prassi col dettame normativo. Il risultato più immediato sono una serie di equivoci sugli obblighi contributivi delle aziende stesse richiedenti. Il Prefetto ha assicurato l'impegno personale a garantire massima collaborazione al fine di far rispettare le norme in materia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Prefettura i dirigenti provinciali di Inail e Inps per parlare di Durc

LeccePrima è in caricamento