La scuola “Elisa Springer” di Surbo sensibile all'ambiente: arrivano Starsky e Hutch

Pochi giorni fa ha fatto tappa in Salento il giramondo Martin Hutchinson. A Surbo ha incontrato gli alunni dell’Istituto Comprensivo “E. Springer”, che lo hanno accolto con calore e soprattutto con tanta meraviglia e curiosità

L’ex vigile del fuoco Martin Hutchinson è partito da Manchester, sua città natale, nel 2006. Ha girato il mondo attraversando l’America Latina e l’Europa a bordo della sua speciale bicicletta a tre ruote, in compagnia del fedele cane Starsky. Le sue pedalate lo hanno portato fino in Puglia, ma l’avventura continuerà fino a raggiungere l’Australia con un solo obiettivo: la salvaguardia del nostro Pianeta. 

Durante i suoi viaggi ha documentato il degrado ambientale, l’emergenza rifiuti e le sue drammatiche conseguenze per il nostro pianeta. I filmati e la sua testimonianza hanno catturato l’attenzione dei ragazzi e dialogando con loro li ha invitati a riflettere e rallentare i ritmi frenetici della vita quotidiana, a guardarsi intorno e ad ammirare le bellezze naturali che ci circondano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martin ha sottolineato la necessità di porre rimedio all’emergenza ambientale che interessa anche l’Italia, le nostre coste e tutto il territorio. Ha affidato ai ragazzi, come a tutti i giovani delle diverse scuole ed università che ha incontrato, il delicato compito della difesa dell’ambiente che si alimenta anche e soprattutto attraverso i piccoli gesti quotidiani di ogni individuo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

Torna su
LeccePrima è in caricamento