Lunedì, 15 Luglio 2024
Aggiunte altre 375 nuove opportunità

Offerte di lavoro, nel Leccese 1.230 possibilità. Speciale report per i laureati

Nuovo appuntamento settimanale con le occasioni di lavoro dell'Ambito di Lecce di Arpal Puglia. Nuova sezione con ben 33 offerte provenienti da aziende del territorio e relative a diversi settori per chi è in possesso di una laurea

LECCE - Torna con il suo ventiduesimo report settimanale l’appuntamento informativo con le offerte e le occasioni di lavoro dell'Ambito di Lecce di Arpal Puglia. Il tradizionale report di inzio giugno, legato ai centri per l’impiego, veicola nel complesso 375 nuovi annunci di lavoro per un totale di 1.230 posizioni aperte che interessano il territorio leccese. E da questa settimana contiene anche una speciale selezione di annunci riservati, in via esclusiva o preferenziale, a chi ha conseguito il titolo di studio della laurea. 

Si tratta di uno strumento di immediata consultazione, pensato per agevolare l'incrocio tra domanda e offerta anche per i laureati e contenente, in questa sezione, ben 33 offerte provenienti da aziende del territorio e relative a diversi settori.

Delle 1.230 offerte ancora disponibili, una buona parte riguarda il settore turistico, con 171 attività ricettive e ristorative impegnate a completare gli organici il prima possibile in vista della stagione estiva: sono ancora alla ricerca di 385 lavoratori.

Tra le altre offerte, spiccano quelle della discoteca Praja per 26 facchini, cassieri, camerieri e giardinieri e di un parco acquatico di Gallipoli che cerca 45 dipendenti. 

Sono 48 le opportunità in ambito amministrativo e informatico. Ad esempio, si selezionano otto visual merchandiser a Salice Salentino; tre web marketing manager, social media manager e business developer a Ortelle; un ingegnere gestionale a Surano; un coordinatore di agenzia immobiliare a Castrignano del Capo.

Ulteriori due figure sono richieste nel settore pedagogico e altrettante in quelle dello spettacolo, in particolare per un'azienda di Miggiano che è alla ricerca di tecnici audio-luci per allestimento di palchi per eventi.

Ci sono, inoltre, offerte per 15 lavoratori nella sanità privata e assistenza alla persona. Cinque nel comparto bellezza; dieci nell'artigianato. E ancora 23 nell'industria del legno; 13 nel metalmeccanico; 28 nella riparazione veicoli e trasporti.

Considerevoli le offerte negli altri settori: 111 in agricoltura e agroalimentare; 108 nel tessile-abbigliamento-calzaturiero; 110 nel commercio; 254 nell'edilizia; 81 nel settore pulizie.

Infine, sono 40 gli addetti call center da impiegare a Galatina, Lecce, Casarano e Presicce-Acquarica. A questi si aggiungono venti operatori inbound e outbound che saranno selezionati durante il recruiting day organizzato dal centro per l'impiego di Lecce assieme a Ranstad: compilando l’apposito fomat si può prenotare un colloquio per giovedì 8 giugno, dalle 14.30 alle 16.30, presso la sede di viale Giovanni Paolo II, presso il Centrum. 

CPI GALATINA RECRUITING (4)

I candidati devono possedere il diploma superiore e preferibilmente patente di guida B e buone conoscenze informatiche. È previsto contratto Co.co.co della durata di un mese con possibilità di proroghe. Durante il recruiting day, è preferibile portare con sé copia del proprio curriculum vitae. 

Ulteriori recruiting day sono in programma a Copertino, il prossimo 13 giugno, per il settore industria e metalmeccanica, e a Galatina, giovedì 15 giugno, con diverse aziende locali coinvolte.

Le offerte, parimenti rivolte ad entrambi i sessi, sono pubblicate quotidianamente sul portale lavoroperte.regione.puglia.it e diffuse anche sulla pagina facebook "Centri impiego Lecce e provincia", sul portale Sintesi Lecce e sui profili Google di ogni centro per l'impiego. Le candidature possono essere trasmesse tramite Spid, via mail o direttamente allo sportello presso gli uffici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offerte di lavoro, nel Leccese 1.230 possibilità. Speciale report per i laureati
LeccePrima è in caricamento