Ombrellone e due lettini a luglio: il litorale adriatico è il più economico

Rilevazione di Adoc su una quarantina di strutture lungo tutta la costa. Gli stabilimenti più cari sul lungomare di Otranto e a Lido San Giovanni. Costi più bassi nelle marine leccesi

LECCE – Il costo medio di un ombrellone e due lettini negli stabilimenti della provincia di Lecce è di 22 euro, parcheggio escluso (media 4 euro). La zona più cara è quella del litorale tra Nardò e Porto Cesareo, ma i prezzi in assoluto più alti, tra 35 e 37 euro, sono stati rilevati per lidi che si trovano sul lungomare di Otranto e a Lido San Giovanni (Gallipoli).

La rilevazione è stata condotta dalla sede leccese di Adoc – Associazione per la difesa e l’orientamento dei consumatori – nell’ultimo fine settimana, su un campione di circa 40 lidi distribuiti su tutta la costa. I volontari del servizio civile hanno attinto informazioni direttamente dai concessionari in relazione ai prezzi praticati nel mese di luglio.

Scendendo più nel dettaglio, il litorale è stato suddiviso in cinque ambiti: marine leccesi, Ugento e dintorni, Gallipoli, Otranto-Melendugno, Leuca e versante sud orientale. La costa direttamente afferente al capoluogo è risultata la più economica, con un costo medio di 16 euro. Come detto, quella di Porto Cesareo e Nardò è la più impegnativa, con 25 euro; nel mezzo Ugento con 24, il Gallipolino con 22, Otranto e Melendugno e costa sud orientale con 21 euro. Aggregando i dati, la costa di levante risulta più sostenibile, con 20 euro di media contro i 23,50 del versante ionico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che Adoc si cimenta in una rilevazione di questo tipo: la prima fu nel luglio del 2008, con un prezzo medio riscontrato di 16 euro. Nel 2010 il costo era salito a 19 euro. Insomma, l'aumento medio annuo fino al 2019 è stato del 3,6 per cento. I prezzi più alti e quelli più bassi, invece, sono variati in maniera più contenuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento