Economia

Operatori turistici alla Bit: Camera di commercio rimborsa 300 euro di spese

L’Ente riconosce un contributo del 50% dei costi sostenuti per viaggio e soggiorno ai titolari di alberghi, strutture ricettive, tour operator e agenzie specializzate, consorzi turistici, servizi per il turismo, che saranno presenti come espositori

Foto di archivio (@TM News/Infophoto).

LECCE – Sostegno economico nell’ambito delle iniziative a supporto del sistema turistico salentino da parte della Camera di Commercio di Lecce, che si rivolge alle imprese che prenderanno parte alla prossima edizione della Borsa Internazionale del Turismo, in programma a Milano dal 13 al 15 febbraio prossimi.

L’Ente camerale riconosce infatti un contributo del 50%  (fino ad un massimo di 300 euro) delle spese sostenute per viaggio e soggiorno, agli operatori del settore turistico (alberghi, strutture ricettive, tour operator e agenzie specializzate, consorzi turistici, servizi per il turismo), che saranno presenti in qualità di espositori.

La domanda di concessione del contributo può essere scaricato dal sito della Camera di commercio. Una volta compilata dovrà essere inviata all’indirizzo di posta elettronica cciaa@le.legalmail.camcom.it o al numero di fax 0832-684260, entro e non oltre il 7 febbraio 2014. 

La selezione delle aziende avverrà secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande e fino alla concorrenza massima di 4mila euro. Per qualsiasi informazione di può contattare il numero telefonico 0832.684245 o inviare una e-mail agli indirizzi: nadia.desantis@le.camcom.it o sara.palmisano@le.camcom.it .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatori turistici alla Bit: Camera di commercio rimborsa 300 euro di spese

LeccePrima è in caricamento