rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Economia

Passaporto a domicilio. Tra pochi giorni il servizio anche nel Salento

Partirà il 27 ottobre il servizio denominato "Passaporto a domicilio". I cittadini che richiederanno un nuovo documento, nella questura leccese e nei cinque commissariati salentini, potranno riceverlo direttamente presso la propria abitazione

LECCE – Dal prossimo 27 ottobre, anche a Lecce sarà attivo il servizio “Passaporto a domicilio”, che permetterà ai cittadini di farsi recapitare presso il proprio domicilio il documento emesso dalla questura del capoluogo salentino o dai cinque commissariati del Tacco.

Non sarà, dunque, più necessario, come finora, delegare una persona di fiducia per ritirare il documento. Da lunedì 27, al momento della presentazione della domanda, avrà anche l’ ulteriore possibilità di richiedere che il documento venga inviato al domicilio prescelto, riportandolo su una busta appositamente fornita dall’Ufficio passaporti.

A cura di Poste italiane, le buste contenenti i passaporti saranno ritirate presso la questura per la successiva spedizione. Il servizio effettuato da Poste Italiane ha un costo di 8,20 euro, da corrispondere in contrassegno all’atto della consegna del passaporto al domicilio o all’atto del ritiro della busta in giacenza presso il competente ufficio postale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaporto a domicilio. Tra pochi giorni il servizio anche nel Salento

LeccePrima è in caricamento