Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Progetto "Diritti a sud" per la tutela legale gratuita per persone senza dimora

Prende il via l'iniziativa di "Avvocato di strada onlus" con l'obiettivo di potenziare e far crescere la rete dei propri sportelli, con il coinvolgimento di città come Bari, Catania, Foggia, Palermo, Salerno, Taranto e Lecce

LECCE - Un progetto per la tutela legale gratuita di persone senza dimora: "Avvocato di strada onlus" realizzerà nel corso di tutto il 2013 il progetto nominato "Diritti a sud", finanziato dalla fondazione per il Sud. Il progetto ha l’obiettivo di potenziare e far crescere la rete degli sportelli di avvocato di strada presenti nel sud Italia e coinvolgerà le città di Bari, Catania, Foggia, Lecce, Palermo, Salerno e Taranto.

Il fenomeno dei senza tetto, tradizionalmente più conosciuto nelle città metropolitane del nord, a causa della profonda crisi economica si è diffuso anche al sud, e pone nuovi e difficili questioni. Nel corso dell'anno nelle città coinvolte verranno realizzate numerose iniziative: corsi di formazione destinati a volontari e operatori pubblici e privati, convegni, una campagna di sensibilizzazione sul tema dei diritti e dell'esclusione sociale, e altri momenti di sensibilizzazione.

Avvocato di Strada opera sin dal 2000, quando venne aperto a Bologna il primo sportello; ad oggi gli sportelli aperti su tutto il territorio Italiano sono 31. Lo sportello di Lecce, aperto nel 2006 all’interno di “Migrantes”, è coordinato dall’avvocato Stefano Leuzzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto "Diritti a sud" per la tutela legale gratuita per persone senza dimora

LeccePrima è in caricamento