Mercoledì, 22 Settembre 2021
Economia

Ricerca Swg per Confesercenti: Puglia meta preferita degli italiani

La rilevazione sancisce il sorpasso su Sicilia e Sardegna. Una ricerca di un portale specializzato in locazioni vede il Salento primeggiare con molte località

Comitive di turisti a Lecce.

LECCE – La Puglia supera Sicilia e Sardegna come meta più gettonata dagli italiani, con un incremento del 16 per cento rispetto al 2015. Un'altra conferma è giunta dall'indagine condotta da Swg per Confesercenti.

Per l’assessore regionale all’Industria Turistica e culturale, Loredana Capone, “i risulati confermano anche che tutto il lavoro fatto sinora  dalla Regione e da Pugliapromozione continua a dare i suoi frutti. Ci spronano ancora di più a cogliere questa onda lunga positiva, grazie anche al duro lavoro di questi mesi di tessitura del Piano strategico del turismo Puglia365,  per porre le basi concrete per le azioni di innovazione, costruzione del prodotto turistico Puglia, riorganizzazione della governance, accoglienza, promozione e formazione per i prossimi dieci anni.

E se la Puglia si candida regina dell’estate, il Salento si conferma la locomotiva: secondo il portale casevacanza.it nelle prime sette località richieste per locazioni a giugno e luglio, solo Vieste (quinta) non è in provincia di Lecce: Porto Cesareo precede Gallipoli in entrambi i mesi, Ugento da terza passa a sesta, di fatto invertendo la posizione con Otranto, Melendugno tiene la quarta, Santa Maria di Leuca irrompe a luglio con la settima piazza, Salve dalla settima retrocede al nono posto.

La rilevazione, che è stata condotta per appartamenti da quattro posti letto, riporta anche il prezzo medio per notte: Porto Cesareo oscilla tra 60 e 85 euro; Gallipoli tra 60 e 75; Ugento tra 55 e 60; Otranto tra 55 e 65; Melendugno tra 50 e 65; Leuca 80 (solo luglio) e Salve tra 65 e 70.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca Swg per Confesercenti: Puglia meta preferita degli italiani

LeccePrima è in caricamento