rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
publisher partner

I successi musicali dei Sud Sound System ispirano una nuova linea di vini

“Beddhra Carusa” , “Le Radici ca Tieni” e “Sciamu a Ballare” non saranno solo i brani più noti del complesso musicale salentino, ma anche la nuova linea di vini lanciata con Cantine Due Palme. La presentazione ha avuto luogo ieri, in una location esclusiva

CELLINO SAN MARCO - Ieri sera (26 luglio) i Sud Sound System hanno presentato la loro nuova linea di vini, realizzata con Cantina Due Palme: un rosso, un rosato e una bollicina. Tutti e tre prendono il nome dai pezzi più celebri del complesso musicale: “Beddhra Carusa” , “Le Radici ca Tieni” e “Sciamu a Ballare”. 

La serata di presentazione dei vini ha inaugurato un nuovo spazio, Villa Neviera - storica dimora, non per nulla chiamata “Torre del Rifiugio” di Vittorio Emanuele III - che nel 1943 riparò il re dopo l’armistizio. Una struttura fantastica - a tre piani - circondata da 18 ettari di terreno, chiamata “Neviera” perché qui in inverno si andava a conservare la neve da utilizzare nei periodi estivi come ghiaccio.

L’evento si è tenuto sotto forma di party privato, organizzato da Antonella Maci, event manager di Due Palme e direttrice della struttura. Gli inviti erano riservati a giornalisti, ristoratori, addetti al lavori e tantissimi personaggi del mondo della politica, delle istituzioni e dello spettacolo.

location-2

“Investire nel nostro territorio è la chiave di lettura che vogliamo trasmettere a tutti i nostri soci e affezionati clienti, ponendo sempre di più l’attenzione al connubio tra storia, arte e territorio, strizzando l’occhio all’hospitality di lusso, trend che i nostri visitatori continuano a richiederci ed è quello che l’esperienza a Villa Neviera vuole essere.” Queste le parole di Antonella Maci, a cui hanno fatto seguito quelle del direttore commerciale Italia Antonella Di Fazio: “La scelta di condividere un percorso non poteva che ricadere sul profilo dei Sud Sound System, che più di altri, nel corso della loro carriera, hanno esportato, al di là della comfort zone del Salento, l’amore incondizionato per la propria terra; la creazione di una loro linea di vini altro non è se non un ulteriore modo di trasmettere questo amore”.

“Investire nel futuro con un occhio di riguardo alle tradizioni del passato e la tutela del territorio: da sempre uno dei grandi obiettivi di Due Palme così come la scelta di investire nel nostro Sud lo dimostra. La condivisione di questo progetto con i Sud Sound System non potrebbe essere nulla di più naturale e sensato.” Commenta il Presidente di Cantine Due Palme Melissa Maci, subentrata al padre Angelo fondatore della cooperativa:

“Essere i custodi del nostro territorio passa dalla salvaguardia dei vitigni autoctoni così come dalla tutela e conoscenza della così detta “lingua parlata” ossia il dialetto e Cantine Due Palme e i Sud Sound System altro non sono che i massimi estimatori. Musica e vino quindi, sin dai più antichi riti tradizionali sino alla più moderna convivialità rimanendo legati indissolubilmente alle nostre radici che ci fanno volare in alto sin dove la passione, il lavoro l’impegno e l’abnegazione ci porteranno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LeccePrima è in caricamento