Domenica, 1 Agosto 2021
Economia

Corso di formazione in “promoter turistico” per nuova imprenditorialità femminile

Giovedì 19 settembre 2013 alle ore 17.30 presso le Officine Cantelmo si terrà la manifestazione conclusiva del Corso di formazione in “Promoter Turistico”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima
"Un corso di formazione in "Promoter Turistico" per creare nuova imprenditorialità femminile"
Dipartimento di Studi Umanistici
Manifestazione Conclusiva con consegna degli attestati
19 settembre 2013, Officine Cantelmo ore 17.30

Giovedì 19 settembre 2013 alle ore 17.30 presso le Officine Cantelmo si terrà la manifestazione conclusiva del Corso di formazione in "Promoter Turistico", organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università del Salento grazie al finanziamento ottenuto per il tramite della Provincia di Lecce, Assessorato alla Formazione Professionale e Politiche del Lavoro (Avviso n. LE/01/2011, Asse II "Occupabilità", Azione 1. "Interventi di orientamento, formazione e accompagnamento alla imprenditorialità", Target: "Donne disoccupate, con priorità per quelle al di sotto di 25 anni iscritte nelle anagrafi dei Centri per l'impiego della Provincia di Lecce").

Interverranno alla manifestazione l'Assessore alla Formazione, dott. Ernesto Toma, l'Assessore al Turismo e al Maketing Territoriale, dott. Francesco Pacella, e porteranno i saluti il Magnifico Rettore e il Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, prof. Giovanni Tateo. 
Seguiranno le relazioni dei docenti del corso e di esperti del settore turistico, il dott. Donatello Alessio, il dott. Dino Salamanna, il prof. Pasquale Stefanizzi, il dott. Francesco Spada, la prof.ssa Valentina Ndou, la prof.ssa Elena Manca. Nel corso della manifestazione, coordinata dalla dott.ssa Monica Genesin, referente scientifica del corso, verranno consegnati i diplomi alle 15 corsiste che hanno seguito con profitto il
corso di formazione.

L'impegnativo progetto formativo, avviato agli inizi di novembre 2012 e concluso intorno alla metà di giugno 2013, è stato concepito come un insieme di moduli integrati, finalizzati a portare gradualmente le corsiste alla piena padronanza delle competenze necessarie per realizzare le finalità dell'intervento. In una seconda fase sono state attuate anche misure di accompagnamento, per supportare le allieve durante il percorso
formativo, attraverso orientamento individuale e di gruppo, consulenza formativa e professionale. Il corso è stato strutturato in 12 moduli didattici della durata complessiva di 300 ore, e in 100 ore di accompagnamento al mondo del lavoro. La formazione è stata completata con alcune attività extra-curriculari, gestite dal prof. Francesco Spada e dal prof. Pasquale Stefanizzi  che hanno organizzato uscite sul territorio, incontri istituzionali (febbraio 2013: visita del museo diffuso di Cavallino; aprile 2013: visita di Acaya; maggio 2013: visita del Monastero di Sant'Elia e della cappella della Madonna dell'Alto a Trepuzzi, incontro con Promozione Puglia a Lecce, incontro con l'Assessore al Turismo e al Marketing Territoriale della Provincia di Lecce, dott. Francesco Pacella e con il dirigente del settore, dott. Antonio Rizzo; giugno 2013: visita alle Cave e al Ninfeo delle Fate e al sito archeologico Antica Rudiae a Lecce, visita della Biblioteca Provinciale di Lecce). Nel corso dell'attività di accompagnamento della durata di 100 ore, gestita dalla società Polaris del dott. Dino Salamanna le corsiste hanno potuto sperimentare un più diretto approccio con la complessa realtà del mondo del lavoro, partecipando a seminari formativi (24 maggio 2013:
"Laboratorio dal Basso" presso "Quoquo museo del gusto" a San Cesario; 31 maggio 2013: "Laboratorio dal Basso" a Galatina), a incontri con enti territoriali (giugno 2013: incontro con il GAL "Valle della Cupa" a Trepuzzi), hanno inoltre approfondito i temi  legati all'acquisizione di fondi regionali, nazionali e comunitari, all'avvio di una impresa turistica, mettendo  a frutto le nozioni acquisite nel corso attraverso l'organizzazione di un piccolo evento a carattere turistico le "Invasioni
Digitali" di Ruffano (25 aprile 2013). Il successo dell'iniziativa ha convinte le corsiste a costituire l'Associazione "Salento Promoters". 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di formazione in “promoter turistico” per nuova imprenditorialità femminile

LeccePrima è in caricamento