Economia

Urbanistica, vivibilità ed economia, per valorizzare il centro storico

Sono le tre direttrici, unite dal minimo comun denominatore del controllo del territorio, che secondo Alba Nuova e CopertinoMeetup servono a rilanciare l’area. Per questo, viene richiesta la convocazione di un tavolo programmatico

COPERTINO – Valorizzare il centro storico di Copertino. È questo il senso della nota di “AlbaNuova” e “CopertinoMeetup”, nella convinzione che l’area abbia tutte le caratteristiche per divenire uno dei più bei borghi della Puglia: “Crediamo – si legge nella comunicazione - che dalla valorizzazione del cuore antico della città ne trarrà beneficio l’intera comunità  sia in termini economici che di qualità della vita”.

Ma perché questo avvenga, Copertino avrebbe urgente bisogno, secondo i rappresentanti delle realtà locali, di una “seria politica di gestione e promozione del territorio, quindi di idee chiare e condivise”: “In tal senso – affermano - la nostra proposta per una rinascita del centro storico poggia su tre direttive fondamentali: urbanistica, vivibilità, economia”.

“Tali direttrici – proseguono - devono essere salvaguardate da un minimo comun denominatore rappresentato dal controllo del territorio, attuabile anche con l’installazione di telecamere a circuito chiuso ai varchi e nei punti sensibili. A nostro avviso è del tutto inutile invertire sensi di marcia o vietare il parcheggio e la sosta se poi non si pongono rimedi all’atavica assenza di posti auto, rivalutando magari l’area adiacente all’ex collegio Serafico; così come non è possibile parlare di rigenerazione urbana se poi all’interno del borgo antico persistono sacche di degrado sociale o vere e proprie realtà ghettizzanti”. 

Partendo da tali presupposti, i membri di Alba Nuova e del Meetup sentono il dovere di fare un appello a tutte le forze politiche e sociali di Copertino affinché si realizzi un tavolo programmatico dove condividere le varie proposte ed accertarne, insieme agli uffici comunali, la reale fattibilità: “La nostra disponibilità – concludono - è immediata, poiché riteniamo l’argomento assolutamente indefettibile e di estrema utilità sociale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urbanistica, vivibilità ed economia, per valorizzare il centro storico

LeccePrima è in caricamento