LeccePrima

Evade un milione e mezzo di euro. Segnalato un imprenditore edile

Il titolare di una società di costruzioni è finito nei guai durante i controlli delle "fiamme gialle". Nel 2009 non avrebbe presentato la dichiarazione dei redditi, omettendo la comunicazione delle entrate e non versando l'Iva

I militari delle "fiamme gialle"

SAN CESARIO DI LECCE - Non avrebbe presentato la dichiarazione dei redditi del 2009, omettendo i ricavi pari a un milione e 760 mila euro, ai quali si aggiunge l'Iva di quasi 45 mila euro. Nell'anno successivo, inoltre, ulteriori 35 mila euro dell'Imposta sul valore aggiunto sarebbero statai omessi. Il titolare di una società cooperativa, operante nel settore dell'edilizia, con sede a San Cesario di Lecce.

I finanzieri della tenenza di Tricase, dopo aver eseguito i controlli tra i documenti della ditta, hanno segnalato il titolare dell'azienda all'Agenzia delle entrate, che ora provvederà a chiarire dettagliatamente l'evasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade un milione e mezzo di euro. Segnalato un imprenditore edile

LeccePrima è in caricamento