A Leverano va in scena la comicità degli Scemifreddi

Approdano l’11 gennaio al Teatro Comunale i tre “modelli tamarri” di Colorado

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Con la loro Sfilata d’altra moda si sono imposti all’attenzione del grande pubblico riuscendo a portare in televisione la loro comicità fatta di gran ritmo, musica e mimica. Dopo l’esperienza televisiva nella trasmissione comica di Italia 1, Colorado, i “comici 3M musica-marchi-mimica” Scemifreddi (come li ha definiti il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni) sono pronti ad approdare per la prima volta a Leverano con il loro spettacolo teatrale, Finché la marca va, uno degli ultimi appuntamenti di “Natale con i tuoi”, la rassegna natalizia organizzata dal Comune di Leverano. Con all’attivo più di trenta repliche per i teatri di tutta la Puglia, Finché la marca va è un viaggio nella vita di tre improbabili modelli tamarri che, per chissà quale inspiegabile motivo fanno successo, ma così tanto da diventare vere e proprie guest star delle mondo della moda e tra i più famosi testimonial pubblicitari. Con i testi di Anthony Fracasso e Fabiano Marti (sua anche la regia), Finché la marca va è un viaggio nel surreale mondo degli Scemifreddi, un volo last-minute verso mete sconosciute. I tre cabarettisti salentini sono pronti a divertire tutti con la loro proverbiale comicità, un concentrato di giochi di parole e originali trovate comiche surreali. L’evento è gratuito. Appuntamento venerdì 11 gennaio 2019 presso il Teatro comunale di Leverano, ingresso ore 20.00, sipario ore 20.45.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento