rotate-mobile
Eventi

"A quattro mani" il libro di Attilio Palma

L'esordio nella narrativa del giornalista, Presentazione in anteprima alla Biblioteca comunale “Maria Russo” di Melissano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

MELISSANO - Si intitola “A quattro mani” l’opera che segna l’esordio nella narrativa del giornalista Attilio Palma. Il libro, impreziosito dalla copertina realizzata dal fotografo Michele Piccinno, ed edito da Il Raggio Verde, sarà presentato in anteprima a Melissano il 9 giugno nella Biblioteca Comunale “Maria Russo” a partire dalle 19:30. Dopo i saluti del sindaco Alessandro Conte, dialogheranno con l’autore Lorenzo Milone presidente della Consulta Giovanile, che organizza l’evento, e la giornalista Antonietta Fulvio.

La serata, moderata da Edoardo Rimo componente della Consulta Giovanile, sarà scandita da alcuni interventi live di Marcello Brocca. Un insolito punto di vista per una narrazione che parla d’amore. Ci sono incontri capaci di sconvolgere vite o semplicemente sono appuntamenti previsti dal destino e ai quali non è possibile sottrarsi. In “A quattro mani” il giornalista Attilio Palma decide di raccontare la storia d’amore tra Marco e Serena, una storia scritta “a quattro mani” con un rimando preciso al titolo del libro impreziosito dalla bella immagine realizzata dal fotografo Michele Piccinno. Due mani possono diventare quattro. E non restare sole.

Quando si stringono insieme ma anche quando raccontano storie. Le storie di due anime che si incontrano per caso in un dato momento della vita. Per scombinarla, complicarla, migliorarla. È possibile cambiare il corso delle cose? lasciarsi alle spalle il proprio vissuto senza rinnegare nulla ma semmai aggiungendo un nuovo senso a quanto costruito lasciando che i sogni diventino realtà? Un amore scomodo per molti ma vero per chi lo vive, intervallato da sprazzi di poesia e musica, brani che come camei fanno da colonna sonora alle vicende narrate e che è possibile ascoltare grazie alla presenza di qr code che rimandano ai video ufficiali delle canzoni amate dai protagonisti della storia. Attilio Palma nato a Gallipoli il 9 marzo 1970. Giornalista pubblicista, collaboratore di Nuovo Quotidiano di Puglia dal 1992 e del Corriere dello Sport dal 2021, cura in team l’Ufficio stampa e l’organizzazione di tornei giovanili di calcio per conto di un importante network alberghiero salentino. Ha avuto esperienze in radio e in televisione e ha diretto alcuni corsi di giornalismo nelle scuole medie. Si diletta a scrivere poesie, aforismi e racconti. è laureando in Scienze della Comunicazione presso l’Università del Salento. Sposato, padre di tre figli, ama la musica, la lettura, il cinema, il calcio e adora i cani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A quattro mani" il libro di Attilio Palma

LeccePrima è in caricamento