rotate-mobile
Eventi

Adrialba è il nuovo ep di Luigi D'Alba "Adriatico"

5 tracce nel nuovo lavoro di Adriatico. 3 strumentali chitarra, pianoforte e 2 voce chitarra e pianoforte

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

GIURDIGNANO - Venerdì 5 marzo è uscito il nuovo EP del musicista salentino Luigi D'Alba in arte Adriatico. Classe '85, cantautore chitarrista e polistrumentista (pianoforte e basso). L’ EP si chiama ADRIALBA, contiene 5 tracce: Albascìa, Albadest, Albablu Oltremare, Lu rusciu te lu mare, Lu rusciu te lu mare ( versione pianoforte ). Le prime tre tracce sono strumentali pianoforte e chitarra e le ultime due sono la reinterpretazione de "Lu rusciu te lu mare", noto canto tradizionale salentino, suonato alla chitarra ed al pianoforte; un modo per omaggiare il mare di cui porta il nome d'arte: Adriatico appunto. È possibile ascoltarlo su tutte le piattaforme digitali. Qui il Link Spotify https://shorturl.at/isCX0 Il nome Adrialba nasce dalla crasi fra Adriatico che è il nome d'arte e D'Alba, il cognome del cantautore. Alba sta inoltre ad indicare il momento in cui sono state suonate le canzoni contenute nell' EP, cioè all' alba e nel punto più ad Est d'Italia: la Palascìa, Otranto. "Mi auguro che gli ascoltatori si possano un po' ritrovare nelle note ed atmosfere calme e a tratti tumultuose dei miei brani, proprio come con le emozioni che suscitano gli eventi della vita" afferma il cantautore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrialba è il nuovo ep di Luigi D'Alba "Adriatico"

LeccePrima è in caricamento