Eventi

"Affari tuoi", scenografia ispirata al Teatro Paisiello

La bomboniera che sorge nel cuore di Lecce ripresa per creare il nuovo set della popolare trasmissione di Raiuno. Allestito da Riccardo Bocchini, suggestionato dopo la visita per il "Premio Barocco"

Riparte lunedì 15 settembre su Raiuno la popolare trasmissione di intrattenimento "Affari Tuoi", condotta da Marco Giusti. Tra le novità di quest'anno la scenografia allestita da Riccardo Bocchini che si è ispirato al Teatro Paisiello di Lecce, ammirato lo scorso giugno durante la sua permanenza in città in occasione del "Premio Barocco". Nella scenografia è stato ricostruito un teatro realizzato in legno naturale (con finitura tipo balsa) e plexiglas rosso, come se fosse la ricostruzione in scala di un plastico. L'interno del boccascena è stato immaginato come fosse un insieme di quinte teatrali, mentre il controcampo (platea e galleria) è una precisa citazione del Teatro Paisiello, del quale è stato riproposto il sistema dei palchi e le modanature e le decorazioni che lo caratterizzano.

"Il mio desiderio - spiega Riccardo Bocchini - è che si possa realizzare una serata di "Affari Tuoi" proprio all'interno del Teatro Paisiello, per uno degli speciali serali, e mi prodigherò personalmente, spero coadiuvato dall'amministrazione comunale di Lecce, di proporre agli autori l'idea. Questo per rafforzare il mio rapporto con la vostra città, dopo aver fatto negli ultimi anni il Premio Barocco. Lecce è una città dove arte e cultura sono di casa e dove il patrimonio architettonico è conservato e valorizzato in maniera esemplare, anche grazie ad una sapiente illuminazione. Vorrei complimentarmi con il vicesindaco e assessore alla Cultura Adriana Poli Bortone che so essere molto attenta a tali tematiche e persona di grande cultura e umanità. Spero in futuro - conclude - di poter mettere al servizio della vostra città la mia professione di architetto e scenografo".

"E' una gran bella soddisfazione che il nostro Teatro Paisiello, un piccolo teatro del Sud, assurga alla ribalta nazionale - sottolinea il vicesindaco e assessore alla Cultura Adriana Poli Bortone - e credo che anche questo sia un mezzo straordinario di promozione e marketing dell'immagine della nostra città. Una bomboniera, il nostro teatro, la cui bellezza non è certo un mistero e che adesso, grazie al veicolo televisivo, potrà essere apprezzata anche oltre i confini nazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Affari tuoi", scenografia ispirata al Teatro Paisiello

LeccePrima è in caricamento