Sabato, 18 Settembre 2021
Eventi

Al Caffè Keedo from Puglia Tribe. E prosegue Rocketta

Gli appuntamenti artistici di febbraio con il dj Keedo from Puglia tribe, che ha appena pubblicato l'album "Apulians" - Street Album di Pooglia Tribe

Keedo.

Gli appuntamenti artistici di febbraio, promossi dal Caffè Letterario di Lecce (Via G. Paladini 46) all'interno della Rassegna Quante storie per un Caffè 2010 - Solo 45', iniziano mercoledì 3, alle 22.30, con il dj Keedo from Puglia tribe, che ha appena pubblicato l'album "Apulians" - Street Album di Pooglia Tribe, disponibile in tutte le Feltrinelli. La serata vede la collaborazione della cooperativa Improvvisart, che - nell'ambito della rassegna - si occupa dei dj set; la selezione dei musicisti e degli attori che si esbiscono sul palco del Caffè è invece a cura di Nasca Teatri di Terra.

Keedo, mc e dj di Mola di Bari, comincia nel '97 a produrre mix-tape e nel '99, con Rhino, forma il duo "Quality Bastard", collaborando con vari artisti hip hop&Reggae pugliesi, come DoubleDose, L'Amiish D'Abbash, LadyB, Temello6, TaioToshi, Fuma project, 7peccati e altri ancora. Nel 2003, il duo suona per l'ILLmatic designz allo Splash Festival di Chemnitz.

Anno intenso il 2004 per il dj barese, infatti, i "Quality Bastard" aprono il concerto di Bassi Maestro a Bari, accompagnati da Torto o.g. (Zona 45/Pooglia tribe), e - per l'inaugurazione dello StreetShop barese "UnionSquare" - suonano con Next-One e Dj Dice(DasEfx). Sempre con loro suonano anche al "Vibes", noto club barese.

Nello stesso anno, Dj Keedo apre la serata di Dj Jad con gli Zona 45 al Renoir di Bari e, con Reverendo, Torto o.g. e Casa del Fico, per il progetto 'Pooglia Kebab', e con High Grade Sound System, anticipa il concerto di Beres Hammond nel Salento. Nel 2005 suona con Tony Touch, Q-Unique, Dj Presto One e Colle der Fomento al Demode' di Bari; nel 2006 per il 'CI PIACE BOB Marley', noto evento pugliese, collabora con Cayam e Te ca' (Bad&Break Funk Entourage), Jonio Roots, Zackalicious; allo Zenzero club di Bari suona con I&I e David Rodigan, e, dal 2003 al 2006, partecipa ogni anno al "controfestival", manifestazione del Network regionale ControRadio97.3, dove - per 48 ore di seguito - si esibiscono quasi tutte le band pugliesi, esclusivamente in sessione strumentale unplugged. Attualmente suona in dj set con Reverendo e in live con Bad&break; lavora per un progetto reggae/hip hop da solista, con le produzioni di Libero (Humany Roots) e al progetto "Bad&BreakFunkEntourage", con Fuma projects&South Love Vibration. Nel novembre 2006, Bad&BreakFunk Entourage arriva al primo posto tra le band vincitrici dell' HIP HOP MEI 2006 (Meeting delle Etichette indipendenti), organizzato dal Piotta, con la collaborazione di Basement, Groove Magazine, XL de "La Repubblica".


Venerdì 29 gennaio doppio live con gli Albanopower e AnotheRule all'Istanbul Cafè di Squinzano in collaborazione con TTevents per la rassegna Rocketta. Si è cominciato a parlare degli Albanopower, per la prima volta, nel 2005, grazie ad un EP composto interamente da canzoni di Natale equamente divise tra grandi classici e brani autografi. Nessun vincolo di genere ed influenze: psichedelia, folk, indie pop, post rock, electronica, tutto rielaborato secondo un gusto personale ed originale. Una cover di Love Will Tear Us Apart dei Joy Division realizzata su commissione di Radio Due Rai, per il programma Dispenser ha raccolto plausi e consensi. Il loro primo album, "Maria' s Day", è uscito a maggio per l'etichetta romano/bolognese 42 Records ed è già un successo.

Gli AnotheRule si formano nel 2008 da un'esperienza musicale di James B. Rossetti e Marco De Masi nata molti anni prima sui banchi di scuola. A Camden Town (Londra) dal 2002, suonano con il nome di Mayday Murders ottenendo un contratto discografico con la leggendaria etichetta inglese Fire Records (Pulp, Lemonheads, etc.). Nell'arco dei tre anni di attività si fanno le ossa suonando in numerosi locali sparsi in tutta la Gran Bretagna supportando vari artisti tra cui Queens of the Stone Age e The Thermals. Per ragioni personali il gruppo si scioglie nel 2005. Nel 2009 James e Marco, tornati a vivere a Roma, formano assieme a Marco Ricci e Lorenzo Mancini, musicisti di notevole esperienza, una nuova band: AnotheRule.

Rocketta e una rassegna itinerante di musica dal vivo ideata dal giornalista e musicista Paolo Mei. Dopo aver ospitato oltre 30 band provenienti da tutta Italia, facendole circuitare in alcune delle più importanti location siciliane e calabresi, dopo aver attirato l'attenzione della stampa e delle tv locali (con servizio anche sul TG3 della RAI) e dopo aver presenziato con alcune band del circuito al Disco_nnect Festival di Venezia il 4 e 5 settembre, Rocketta si appresta adesso a farsi sempre più grande, estendendosi dalla Sicilia fino a Roma, attraversando Calabria, Puglia e Campania, ma mantenendo sempre vivo il suo obiettivo, ovvero quello di rappresentare una passerella per le migliori realtà emergenti del territorio nazionale e di portare la buona musica dal vivo anche nelle località meno solite a simili iniziative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Caffè Keedo from Puglia Tribe. E prosegue Rocketta

LeccePrima è in caricamento