Giovedì, 29 Luglio 2021
Eventi

Al Manà di Vernole il PLUG ‘N' PLAY FESTIVAL

Prima edizione del Salento Electro Festival dedicato alla musica elettronica e alla visual art. Due giorni con Ellen Allien, Phil Hartnoll (Orbital), TenorFly, Miss Violetta Beauregarde, Noys Narcos

Domenica 19 e lunedì 20 agosto (dalle 17 alle 6 del mattino) il Manà di Vernole ospita la prima edizione di "Plug 'n' Play - Salento Electro Festival", una due giorni in cui i nuovi flussi creativi ed energetici della musica electro e delle sue contaminazioni animeranno la notte salentina.

Due palchi, cinque zone per le proiezioni, due dance floors concepiti per regalare un'indimenticabile esperienza acustica: per due giorni si alterneranno le migliori realtà, sia mainstream che underground, dell'attuale scena electro internazionale; il tutto arricchito da performance di scratching, turntablism e drumming, oltre che da body e video performance e spettacoli live dei più attivi gruppi della scena italiana ed europea.

Grandi nomi internazionali come Ellen Allien, Phil Hartnoll, dj Souljah, Tenorfly saranno affiancati da una serie di dj, dal dub step, all'hip hop alla techno e diversi visuals set. Spazio anche all'irriverente electro di Miss Violetta Beauregarde, all'hip hop di Dj Baro dei Colle Der Fomento, di LouChano, di Gengis Khan e di Noyz Narcos, una delle rivelazioni del rap italiano di quest'anno. Non poteva mancare ovviamente, il reggae, con il set del "padrone di casa" Dj War.

Ospite principale di domenica 19 sarà dj Souljah uno dei primi a contaminare la musica da rave inglese al reggae, partorendo quella che poi verrà definita jungle e/o drum'n'bass. Dj di lunga esperienza, Dj Souljah cavalca la scena da quasi 2 decenni. Sempre all'avanguardia quasi si tratta delle migliori dubplates in circolazione, ma anche agitatore culturale. instancabile organizzatore di eventi memorabili come Genesis, Universal Jungle (dove nasce il sodalizio con Rebel Mc/Congo Natty) e molti altri, proprietario della Exodus Distribution e solido produttore per etichette fondamentali come Knowledge&Wisdom, insieme a Terry T, e Souljah Recordings. Prima di lui sul main stage salirà Tenorfly (Congo Natty), Attualmente considerato uno dei migliori mc in circolazione, inizia la sua carriera nel leggendario sound system reggae Sir Coxsone assieme a Fathed General. La sua prima incisione "Ruff Neck Fashion" va subito al primo posto delle reggae charts e non e stato che l'inizio di una carriera costellata di hits, serate infuocate e collaborazioni prestigiose tra cui "Wickedest sound" e "Tribal Bass" per Rebel Mc/ Congo Natty con cui comincia a collaborare insieme a Top Cat; collaborazioni eccellenti includono Freestylers (di cui e uno degli Mc di punta) Ragga Twins e i Pendulum per la hit "Tarantula". Un Mc di grande spessore che negli anni non ha perso carica e energia ,che non risparmia, quando e il momento e il privilegio di darsi al suo pubblico. Nella serata spazio anche al dub contaminato di Mc Oxman (dal sound system, re in Inghilterra, Dub Vendor) e di Spiritual Wax (i pionieri del genere in Italia), al reggae di Dj War, al salentino P:shatza, e alla sfida tra Dj Kuzam e dj Met (altered beats).

Lunedì 20 le due big star saranno Ellen Allien e Phil Hartnoll degli Orbital. Ellen Allien fondatrice della celebre label BPitch Control che negli ultimi anni ha rappresentato la vera scuola di pensiero della musica elettronica berlinese sganciata da ogni tipo di clichè. Dj dal 1992, Ellen vanta diversi album alle spalle ai quali se va aggiunto un altro lavoro prodotto a quattro mani con Apparat della Shitkatapult. Poi una sfilza di produzioni famose, e tanti remix realizzati per artisti come Goldenboy & Miss Kittin, Gut-Humpe, Peter Licht, Covenant, Undo & Vicknoise, Sascha Funke e George Thomson. Una vera artista poliedrica la Allien che dimostra quanto sia importante (e fondamentale) la passione per chi vuole lavorare in un mondo difficile come quello della musica. Prima di lei, Phil Hartnoll fondatore con suo fratello Paul degli Orbital, cioè di una parte fondamentale della storia della musica elettronica, in particolare dell'ambient. Tanto fondamentale che, già dopo la loro esibizione al festival di Glastonbury nel 1994, la rivista Q li definì come una delle 50 band da vedere prima di morire. Hartnoll è il padre putativo della musica electro inglese, attivo da più di 15 anni; i suoi remix sono apprezzati in tutto il mondo.
La serata ospiterà anche Dj Rumba (concrete dj), Andypop Vs Ale G (romastyle), Baunz (touchresponse) e Skizzo (sk rec. - clorophilla)

Nel corso delle due nottate sono previste ben 5 postazioni con schermi giganti che proietteranno i visual delle migliori crew italiane e straniere.

Ingresso giornaliero: 15?.
Abbonamento speciale "ELECTRO SPIN" (2 notti) : 25 euro.
Inizio show ore 17.00 to 6.00 a.m
Navetta gratuita da e per la litoranea

Per informazioni:
salentoelectrofestival@yahoo.it
electrosalento@yahoo.it
Tel. 328 9441926 - 3289441987
https://www.myspace.com/sef2007

Ufficio stampa Nazionale:
PropaPromoz & Walk The Dog CreW
info@propapromoz.com

https://www.propapromoz.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Manà di Vernole il PLUG ‘N' PLAY FESTIVAL

LeccePrima è in caricamento