Lunedì, 26 Luglio 2021
Eventi

Alba dei Popoli ad Otranto, tre appuntamenti in due giorni prima del concerto

Domani sera nella piazza del porto "Sing the swing" con Cesko degli Après la Classe, dopodomani il concerto di Natale in cattedrale e, in Largo Porta Alfonsina, nuovo appuntamento con il mercatino delle opere del proprio ingegno

OTRANTO - Prosegue la programmazione della quattordicesima edizione dell’Alba dei Popoli organizzata dal Comune di Otranto. Nei giorni 28 e 29 dicembre, sono previsti tre appuntamenti prima dell’atteso concerto di Max Gazzè a Porta Terra la sera del 30.

Domani, 28 dicembre, “Sing the swing”, in piazza del Porto, a partire dalle 21, si esibiranno con Cesko (frontam degli Après la classe) e the Swing Band. Il 29, invece, appuntamento con la musica nella cornice della Cattedrale, a partire dalle 19, con M. Emanuela Di Pietro (direttore), il gruppo femminile “Apuliae Women Singers” del coro lirico di Lecce, il maestro accompagnatore all’arpa, voci soliste del gruppo.

Il programma sarà incentrato su “A Ceremony of Carols” del compositore Benjamin Britten e altri canti natalizi di vari autori. L'evento è organizzato dall'associazione culturale Hydruntum Art, in collaborazione con il Comune di Otranto.

A partire dalle 10 e sino alle 20, invece, nuovo appuntamento con il mercatino natalizio delle opere del proprio ingegno, con artisti per lo più locali e provenienti anche da diverse regioni italiane. Si cercherà soprattutto di valorizzare la componente artistico/manuale dei vari partecipanti, mettendo in risalto il valore che ogni artista è in grado di produrre.

Il mercatino sarà riservato solo agli operatori non professionali, ovvero ai creatori di opere del proprio ingegno. L’occasione sarà utile ai visitatori anche per conoscere le varie tecniche utilizzate dagli espositori per realizzare i manufatti insoliti e originali creati spesse volte con materiali naturali e di riciclo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alba dei Popoli ad Otranto, tre appuntamenti in due giorni prima del concerto

LeccePrima è in caricamento