rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Misure per il live a San Cataldo

Alba Locomotive, bus navetta per raggiungere la spiaggia del concerto

L’amministrazione comunale di Lecce in occasione dell’appuntamento che vedrà esibirsi Giuliano Sangiorgi con Raffaele Casarano potenzia i collegamenti con la marina. Limitata, inoltre, la circolazione delle auto

SAN CATALDO (Lecce) – Un servizio navetta per permettere di raggiungere la spiaggia libera di San Cataldo per l’atteso live dell’Alba Locomotive 2022: nella notte tra lunedì 8 e martedì 9 agosto, infatti, dalle 4.30 si svolgerà il concerto che vedrà protagonisti il maestro Raffaele Casarano e Giuliano Sangiorgi insieme ad altri musicisti.

L’amministrazione comunale di Lecce invita quanti volessero raggiungere San Cataldo per il concerto a farlo utilizzando i servizi di trasporto pubblico. In occasione del concerto, infatti, i collegamenti con la marina saranno fortemente potenziati a partire dalla sera dell’8 agosto e fino alla mattina successiva e consentiranno a tutti di raggiungere lo spettacolo in sicurezza senza utilizzare l’automobile.

I bus navetta percorreranno un’unica linea, la S16 Locomotive, in partenza da Via Costa e collegata con i parcheggi gratuiti di interscambio di Settelacquare e del Mercato Bisettimanale e con le fermate intermedie di Via Imperatore Adriano, Piazza Palio e Via Pitagora. I biglietti sono quelli del trasporto pubblico ordinario, acquistabili nelle rivendite, tramite app (myCicero, TicketAppy e DropTicket) o a bordo dei mezzi. All’andata i bus partiranno da Via Costa dalle 21.30 con frequenza ogni mezz’ora e dalle 23 ogni quarto d’ora fino alle 04.45. Per il ritorno, a concerto concluso, l’intera flotta dei bus sarà pronta a partire da San Cataldo seguendo il percorso della linea.

È fortemente raccomandato a quanti si muoveranno in auto per raggiungere il territorio di Lecce dalla provincia di parcheggiare nelle aree di sosta gratuita di Settelacquare e Mercato Bisettimanale e da lì prendere il bus, che al termine del concerto riaccompagnerà gli spettatori alle aree di sosta. Le aree di sosta di Settelacquare e Mercato Bisettimanale sono facilmente raggiungibili dalla Tangenziale Est dall’uscita 8A. 

In occasione della manifestazione la circolazione delle auto nella marina di San Cataldo sarà limitata. L’area del concerto sarà posizionata sulla spiaggia libera del Molo di Adriano. Per quanti non potessero rinunciare all’automobile, l’invito è a utilizzare la via vecchia Lecce-San Cataldo.

Per la preparazione della manifestazione dalle 7 alle 20 dell’8 agosto sarà stabilito il divieto di fermata ambo i lati su Lungomare G da Verrazzano (tra il faro e il lido York) e nelle vie Margottini e Maiorana e sul lato destro di Lungomare Vespucci fino all’altezza dell’ex Bellavista. 

La sera del concerto, dalle ore 2 del 9 agosto e sino al termine della manifestazione, vigerà il divieto di transito (eccetto residenti e frontisti, pass CUDE, mezzi di soccorso, forze dell’ordine, staff Locomotive e navette del servizio pubblico) nell’area più prossima al palco. Le auto provenienti dalla città non potranno entrare a San Cataldo dalla strada provinciale SP 364. Il traffico sarà deviato all’altezza dell’incrocio per con la SP 366 per San Foca. Anche chi proviene da Frigole dalla SP 133 potrà solo dirigersi o verso Lecce o verso la provinciale per San Foca. Un secondo sbarramento sarà posto all’altezza del semaforo tra Viale Cristoforo Colombo che sarà impercorribile dalle auto nell’ultimo tratto.

Alla fine del concerto gli spettatori troveranno a loro disposizione un numero adeguato di autobus Sgm pronti a ricondurli in città. Per agevolare il percorso degli autobus la SP 364 Lecce-San Cataldo sarà chiusa al traffico della automobili in direzione Lecce fino alla partenza di tutte le navette.

 “Siamo chiamati a gestire una manifestazione impegnativa. La Polizia Locale è mobilitata per assicurare sicurezza e ordine sulle strade in occasione di questa importante manifestazione – dichiara il vicesindaco e assessore alla Polizia Locale Sergio Signore – gli agenti saranno sulle strade per garantire che questa serata di divertimento possa svolgersi nella massima tranquillità sia per gli spettatori che per i residenti di San Cataldo. Ringrazio il comandante e il vicecomandante per l’organizzazione dei servizi e gli agenti che saranno in strada tutta la notte al servizio dei cittadini”.

“Ringrazio Sgm, dalla presidenza, alla direzione, agli autisti, per l’imponente sforzo organizzativo assicurato per garantire questo servizio. L’invito che rivolgo ai cittadini è ad usare il trasporto pubblico per raggiungere il concerto – dichiara l’assessore alla Mobilità sostenibile Marco De Matteis – è il modo più semplice, veloce e meno stressante per recarsi ad Alba Locomotive. Attraverso le due aree di sosta Settelacquare e Mercato Bisettimanale garantiremo il servizio di parcheggio gratuito e trasporto all’andata e al ritorno che mi auguro sia molto utilizzato da chi viene da fuori Lecce oltre che dai nostri concittadini. Al ritorno dal concerto la società Sgm ha organizzato una batteria di autobus in partenza da San Cataldo che garantirà il veloce e ordinato deflusso degli spettatori”.

“La marina di San Cataldo con la Lecce Beach Arena sarà ancora una volta protagonista dell’estate grazie a una manifestazione di fortissimo richiamo e valore artistico – dichiara l’assessore allo Spettacolo Paolo Foresio – insieme allo staff Locomotive siamo al lavoro in questi giorni per fare di questo un appuntamento unico. L’ alba locomotive dovrà essere un punto fermo della programmazione estiva della città che vede anche le marine al centro. Con pazienza, stagione dopo stagione, stiamo lavorando per renderle luoghi dove poter organizzare iniziative di sport e spettacolo rivolte a tutti. Ringrazio Raffaele Casarano e il suo staff per aver creduto nella nostra costa. Sarà una grande serata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alba Locomotive, bus navetta per raggiungere la spiaggia del concerto

LeccePrima è in caricamento