Mercoledì, 4 Agosto 2021
Eventi

All’Ites Calasso di Lecce il business game tra sport e impresa

Il blog “A scuola d’impresa” è alla seconda edizione del business game. Questa volta protagonisti sono gli studenti della IV C che hanno fatto della sinergia sport-impresa l’oggetto della competizione ed il web l’”arena competitiva”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il blog "A scuola d'impresa" è alla seconda edizione del business game!!!

Questa volta protagonisti sono gli studenti della IV C dell'ITES Calasso che hanno fatto della sinergia sport-impresa l'oggetto della competizione ed il web l'"arena competitiva".

Una scuola l'ITES Calasso dove si sperimentano modalità nuove di fare didattica ed approcci moderni all'insegnamento, oltre a diffondere tra i ragazzi la "cultura d'impresa": il business game ne rappresenta l'essenza!

Il riferimento normativo su cui i ragazzi si stanno confrontando è la Legge Regionale (Regione Puglia) n. 33 del 4 dicembre 2006 "Norme per lo sviluppo dello sport per tutti" che finanzia Progetti per lo sviluppo del ruolo socio-educativo della pratica sportiva, (art. 11, comma 1, lettera a).
Sulla base del suo formulario, i ragazzi hanno costruito delle slides in power point nelle quali hanno riassunto le loro idee.
ECCO I PROGETTI IN GARA:
Real football
Real fifa street
Equitazione: uno stile di vita!
Memorial "Gaetano Scirea"
Dalla strada al sogno
La valutazione dei progetti avverrà utilizzando tre parametri di valutazione:
- numero di "mi piace" ottenuti su facebook,
- numero di "condivisioni" ottenuti su facebook,
- valutazione della qualità di ogni progetto assegnata dal tutor esterno (sia sotto l'aspetto contenutistico, sia sotto l'aspetto delle dinamiche economico-finanziarie, sia sotto l'aspetto della coerenza generale).
I progetti saranno classificati dal primo all'ultimo in ragione dei risultati decrescenti ottenuti per i tre parametri indicati.
Il periodo temporale in cui rimarrà aperta la "sfida" è fine febbraio-fine marzo 2013, mesi durante i quali gli allievi dovranno operare la fase finale della virtuale realizzazione, ovvero il "marketing" dei loro progetti!

Obiettivo: cercare di conquistare quanti più punti possibile.

Saranno capaci i ragazzi di eguagliare le 29.000 visite che realizzò il blog nella prima edizione? Un risultato è certo: all'ITES Calasso di Lecce si è raggiunta una interessante sinergia tra innovazione nella didattica e FARE sport!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’Ites Calasso di Lecce il business game tra sport e impresa

LeccePrima è in caricamento