Andrea Federico, regista salentino, ricorda Bonatti al Trento film festival

Il regista salentino, Andrea Federico, è stato selezionato con il suo ultimo film Grimpeurs per il Trento Film Festival, in scena in questi giorni fino al 10 maggio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il regista salentino, Andrea Federico, è stato selezionato con il suo ultimo film Grimpeurs per il Trento Film Festival, in scena in questi giorni fino al 10 maggio.

Il Trento Film Festival, giunto ormai alla sua 63esima edizione, rappresenta una delle principali kermesse a livello internazionale dedicata al cinema "d'alta quota", ovvero alla montagna come esplorazione e avventura.

Con Grimpeurs, frutto di cinque anni di lavorazione e proiettato in anteprima al Festival di Trento, Andrea Federico ricorda Walter Bonatti ricostruendo una delle pagine più intense e drammatiche nella storia dell'alpinismo: la tragedia del Pilone Centrale del Freney sul Monte Bianco (1961) che coinvolse due cordate, impegnate entrambe a compiere un tentativo di prima salita assoluta

Grazie alle testimonianze dei sopravvissuti, ancora cariche di emozioni, Andrea Federico ripercorre l'accaduto di quei giorni. Quattro giorni di violentissimi temporali che bloccarono sette uomini in parete a 80 metri dalla vetta.

Di questi solo tre fecero ritorno a casa grazie al contributo di Bonatti che seppe guidare con straordinaria forza il gruppo nella discesa.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento