rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Eventi

Auguri alla signora Anna Mazzotta: compie 100 anni tra l’amore dei suoi cari

Il 21 aprile del 1915, quando la monarchia parlamentare italiana decideva di partecipare al primo conflitto mondiale, nasceva una bimba che oggi ha tagliato un importante traguardo. Appassionata di moda sin da giovane, conserva un carattere allegro

LECCE – Oggi ricorre il compleanno numero 100 di Anna Mazzotta: tutti i figli, i nipoti e i pronipoti, generi e nuore, il fratello e tutti coloro che le vogliono bene le augurano un prosieguo di vita ricco di salute e serenità.

La signora Anna è nata il 21 aprile del 1915: erano giorni carichi di storia quelli, perché il governo italiano maturava l’idea di partecipare alla Prima guerra mondiale. Figlia di Gaetano Mazzotta e Carmela Perulli, imprenditori agricoli, è la seconda di sette figli. Appassionata di moda, frequenta scuole di sartoria e inizia a confezionare abiti per la sua famiglia.

Il 23 ottobre del 1941 si sposa con Eugenio Rizzo, imprenditore del settore vivaistico che ha lavorato anche per i giardini del Vaticano. A Lecce, invece, ha progettato i giardini dell’ex ospedale Galateo, oggi in completo abbandono ma destinatari di un intervento di recupero con fondi regionali. 

Madre di tre figlie, Caterina, Pina e Antonella e di Gaetano, la signora Anna ha perso il marito quando aveva 52 anni e da allora si è fatta carico di tutta la famiglia, senza rinunciare a coltivare l’amore per la moda. Oggi, con uno spirito sempre allegro e senza mai lesinare battute e sorrisi, conduce una vita serena tra l’amore dei suoi cari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auguri alla signora Anna Mazzotta: compie 100 anni tra l’amore dei suoi cari

LeccePrima è in caricamento