Eventi

“Cupido era miope”: a Lecce l’inedito spettacolo del trio Scemifreddi e Cìciri e Tria

L’anteprima assoluta dal 7 al 9 giugno, presso il Teatro Paisiello di Lecce: un evento per celebrare la risata e la leggerezza estiva

Il Tetaro Paisiello di Lecce

LECCE – Sul palco del Teatro Paisiello di Lecce l’anteprima assoluta di “Cupido era miope”. Dal prossimo 7 fino al 9 giugno, infatti, uno dei luoghi più suggestivi della città ospiterà una vera e propria “sagra della risata”. Il trio degli “Scemifreddi”, infatti, incontrerà quello delle tre comiche del gruppo delle  “Ciciri e Tria” e sarà festa.

Un connubio tra tre uomini e tre donne del Salento, volti celebri del cabaret nazionale, che sul palcoscenico daranno vita alla miscela esplosiva, in tutti i suoi aspetti, sul tema dell'amore.  E' l'eterna chimica, perennemente inseguita ma mai raggiunta, tra uomo e donna, una “passione spesso causa di divorzio ma ancora prima, e purtroppo, di matrimonio”.  Lo show è un continuo intreccio di gag esilaranti su tutti i principali stereotipi presenti in una relazione instabile, il tutto montato ad arte dalla bravura di due trii salentini ormai celebri in tutto lo Stivale.

“Ci siamo trovati per caso – hanno dichiarato gli artisti – e ci siamo tuffati in un progetto nuovo, difficile, molto stimolante ma che sapevamo avrebbe raso al suolo le sicurezze di ogni singolo trio. Ma ci piacciono le sfide e lavorare in sei lo è. Poi se sarà stato colpo di fulmine o delusione d’amore sarà il pubblico a deciderlo”. Il loro “matrimonio artistico, intanto, è stato seguito – dal punto di vista della cura dei testi e della regia- da Anthony Fracasso. Parte del ricavato dello spettacolo  sarà devoluto all’associazione “Lorenzo Risolo”, impegnata a dare supporto ai reparti di Oncologia pediatrica del Salento e alle famiglie di bambini affetti da tumori infantili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Cupido era miope”: a Lecce l’inedito spettacolo del trio Scemifreddi e Cìciri e Tria

LeccePrima è in caricamento