Antonio Carallo: donazione di opere

Sabato 24 febbraio 2018 alle 17:30 a Neviano di Lecce, presso il Comune in via Dante 4, sarà presentata la donazione di un nucleo di opere del pittore Antonio Carallo.

Antonio Carallo (1938 – 2011), si forma presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce, diplomandosi nel 1967 con Raffaele Spizzico. Alla ricerca pittorica, iniziata tra la fine degli anni Sessanta ed i primi anni Settanta del Novecento, Carallo abbina la docenza di Anatomia Artistica sia all’Accademia di Belle Arti di Lecce – dove insegna dal 1972 al 1988 prima e dal 1995 al 2005 poi – che all’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove è docente dal 1989 al 1995.

Persona molto schiva per quasi cinquant’anni si è dedicato all’arte in maniera del tutto riservata. Il suo connaturale riserbo non gli ha impedito però di ricevere lodevoli apprezzamenti critici in quelle sporadiche occasioni in cui ha deciso di partecipare alle rassegne d’arte d’ambito locale e nazionale. Numerosi sono stati i critici attratti dal suo lavoro, tra questi Luciano Caramel che ha curato Antonio Carallo. Tra emozione e astrazione. Il paesaggio nella pittura, mostra allestita a Lecce (2012) e Milano (2013).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Al Castello di Gallipoli il congresso internazionale di programmazione neuro linguistica

    • dal 11 maggio al 20 giugno 2020
    • Castello
  • Io mi alleno a casa con Agnese: l'evento su youtube

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento