Lunedì, 26 Luglio 2021
Eventi

Musica d’autore in chiave inedita. Il 25 arriva a Lecce il progetto di contessa

Sabato 25 gennaio approda a Lecce il nuovo progetto discografico del cantautore Francesco Contessa. L’appuntamento è alle 21.30 in una delle location più raffinate della città, “All'ombra del barocco" (info e prenotazioni 0832.245524, caffe@liberrima.it).

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Un vero e proprio viaggio, un percorso nelle sonorità più ricercate: il nuovo progetto discografico del cantautore Francesco Contessa fa tappa a Lecce. L'appuntamento è per sabato 25 gennaio alle 21.30 in una delle location più raffinate della città, "All'ombra del barocco" (info e prenotazioni 0832.245524, caffe@liberrima.it).

Contessa presenterà il suo nuovo lavoro, "Radici", che guarda alla grande musica italiana d'autore

(da Fiorella Mannoia a Enrico Ruggeri, passando per Lucio Battisti) in una veste totalmente rinnovata. Alcuni dei brani faranno parte dell'album in uscita la prossima primavera e che sarà promosso con un tour su scala nazionale. A Lecce, intanto, un'interessante anteprima: nel corso della serata è infatti prevista la presentazione- in esclusiva- di due suoi inediti, ovvero "Se per assurdo ci fossi tu" e "Nefertari", che fanno parte dell'album scritto interamente da lui. Non mancheranno neppure i successi di sempre, come "Il mare d'inverno", "E la luna bussò", "Tienimi dentro te", "Spaccacuore".

Cantautore ed interprete, Contessa è molto apprezzato per la sua capacità di rileggere i grandi classici della musica contemporanea, per la sua fantasia unita alle grandi doti canore. Valore aggiunto, poi, sono i suoi musicisti: Giuseppe Chiaradia alle chitarre, Emidio Di Maio al basso, Gaspare Urgesi al sax e Massimo Negro alla batteria. Il suo percorso musicale inizia nel 2003, collaborando con grandi nomi del settore, come il maestro di canto Luca Pitteri, noto anche per le sue partecipazioni a programmi Rai e Mediaset. A Roma, con Elisa Turlà, ottiene l'abilitazione al metodo Estill Voice Craft. Ma non è tutto: conosce Paola Arnesano che diventa la sua vocal coach insieme a Fabio Lepore, nomi di punta del Pentagramma di Bari.

"Radici" ripercorre un vissuto personale e sociale, un retaggio culturale di spessore e di grande introspettiva in cui Francesco esprime i suoi valori, le sue lotte, i suoi enigmi, rispetto ad un sistema a volte coercitivo della libertà individuale."Radici- spiega Contessa- racconta le storie degli uomini, quelle stesse storie che hanno segnato un' epoca, è un percorso che si caratterizza per un turbinio infinito di emozioni. Attraverso la musica, emerge il proprio sé, senza vincoli o stereotipi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica d’autore in chiave inedita. Il 25 arriva a Lecce il progetto di contessa

LeccePrima è in caricamento