Sabato, 18 Settembre 2021
Eventi Otranto

"ArteMare ‘07", per un linguaggio senza tempo

Concerti di classica e incontri culturali: i musei diocesani di Otranto, Gallipoli e Santa Maria di Leuca, organizzano la rassegna aperta al pubblico fino al 21 luglio

Il museo di Otranto

I musei diocesani di Otranto, Gallipoli e Santa Maria di Leuca, in collaborazione con il consorzio dei Beni Culturali di Torino, il CSL Puglia e l'Associazione Culturale "Alieno" e con il patrocinio dei Comuni di Otranto, Gallipoli e Castrignano del Capo organizzano una rassegna di appuntamenti tra arte contemporanea, concerti di musica classica ed incontri culturali, denominata "ArteMare '07 - Incontri di arte e cultura tra i due mari".

La rassegna propone, nel suo variegato cartello, l'esposizione di artisti contemporanei in alcune sale dei Musei di Otranto e Gallipoli, in un viaggio tra lo spirito e la bellezza dell'arte, vista come linguaggio senza tempo e veicolo integrante tra i popoli. Per i mesi di luglio, agosto e settembre si alterneranno artisti di riconosciuta fama (Gabriella Torsello, Salvatore Carbone, Massimo Marangio, Mimino Profilo, Mimmo Anteri, Pietro Codazzo, Fabio Pellicano, Daniele Minosi, Mauro Sances, Fabio De Donno, Vito Russo, Francesca Testa) che ogni 15 giorni si alterneranno nelle sale dei Musei. Palazzo Lopez, Ad Otranto, questa sera ci sarà l' inaugurazione della rassegna d'arte, nel Museo Diocesano alla presenza di istituzioni pubbliche, ecclesiastiche, degli artisti e del pubblico.

Nelle sale del Palazzo Lopez, sede del museo diocesano di Otranto, che già accoglie al suo interno i resti di un mosaico pavimentale tardo-romano, rinvenuto durante il restauro della Cattedrale, un fonte battesimale del XV secolo, ornato da lastre in rilievo intervallate da elaborati piastrini, opera della bottega scultorea di Gabriele Riccardi, tele dal sedicesimo al diciottesimo secolo e preziosi arredi sacri, si potrà ammirare sino al 21 luglio, oltre all'esposizione permanente, la mostra di Massimo Marangio e Cosimo Profilo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"ArteMare ‘07", per un linguaggio senza tempo

LeccePrima è in caricamento