Giovedì, 29 Luglio 2021
Eventi

"Artisti tra due mari": Michele Cortese e Franco Simone, concerto insieme

Due voci e due generazioni a confronto, nell'unione di una sinergia consolidata nella loro collaborazione iniziata col singolo "Riflesso" uscito a dicembre 2012: domani si esibiranno al Parco del Velodromo degli Ulivi a Monteroni

MONTERONI - Venerdì 23 agosto (ore 21 - ingresso 5 euro) il Parco del Velodromo degli Ulivi di Monteroni, in provincia di Lecce, ospita "Artisti tra due mari", progetto che vedrà duettare sul palco Franco Simone e Michele Cortese.

Due artisti e due generazioni a confronto, uniti artisticamente da una sinergia consolidata. Una collaborazione iniziata col singolo Riflesso uscito a dicembre 2012 e approdato anche con grande successo oltre oceano in un Sudamerica che ha sempre visto Franco Simone al vertice delle classifiche. I due cantautori salentini proporranno brani tratti dai rispettivi repertori e qualche omaggio alla grande canzone d'autore italiana che unisce varie generazioni.

Il duo, inoltre, il prossimo 12 ottobre parteciperà a Roma all'evento "Con Maria oltre la notte". Una notte bianca di preghiera, in linea col nuovo rigore religioso caro a Papa Francesco, che ospiterà le telecamere di tutto il mondo. Per l'occasione, nel momento che gli organizzatori ritengono di massima attenzione, le voci di Franco Simone e Michele Cortese si uniranno a quella del tenore Gianluca Paganelli per presentare in anteprima, in mondovisione,  lo "Stabat Mater" che Simone sta componendo per l'occasione. Info e prenotazioni 3881443943

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Artisti tra due mari": Michele Cortese e Franco Simone, concerto insieme

LeccePrima è in caricamento