Lunedì, 14 Giugno 2021
Eventi

Astrea e scuole, bando Miur-Dpo contro violenza e bullismo

In occasione della Settimana Nazionale contro la violenza e la discriminazione, il MIUR e il Dipartimento per le Pari Opportunità, bandiscono un concorso

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

In occasione della Settimana Nazionale contro la violenza e la discriminazione, il MIUR e il Dipartimento per le Pari Opportunità, bandiscono un concorso per la realizzazione di iniziative progettuali di sensibilizzazione, informazione e formazione sulla prevenzione di ogni forma di violenza e discriminazione, destinato alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado

Le Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado hanno il dovere di attivare opportuni e significativi percorsi di sensibilizzazione, di informazione, di prevenzione e di contrasto a tutte le forme di violenza e di razzismo in considerazione del fatto che, si legge nella nota ministeriale, "è compito delle istituzioni scolastiche diffondere la massima conoscenza possibile dei diritti della persona e del rispetto verso gli altri; la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni di violenza e di discriminazione, sulla base del genere, della religione, della razza o dell'origine etnica, della disabilità, dell'età, dell'orientamento sessuale e dell'identità di genere richiedendo azioni mirate da parte dei soggetti istituzionali deputati e delle Associazioni; fenomeni quali la violenza, il bullismo, la discriminazione possono essere prevenuti e contrastati mediante adeguati percorsi formativi a scuola; iniziative di studio, di confronto, di apprendimento e di riflessione, con il coinvolgimento di genitori, alunni e docenti, sui temi della legalità e del contrasto ad ogni forma di violenza e discriminazione possono creare un proficuo scambio ed ausilio tra le istituzioni scolastiche e le famiglie".

L Associazione ASTREA con l' Istituto Comprensivo di Scorrano (Capofila), l' Istituto Comprensivo di Diso, Il Liceo delle Scienze Umane " A. Moro" di Maglie e L' Istituto di Istruzione Secondaria Superiore " E. Lanoce" di Maglie hanno partecipato all'Avviso Pubblico del MIUR- DPO con il Progetto " IO COMBATTO LA PAURA" scritto dall' Avv. Valentina Presicce (Presidente dell' Associazione ASTREA)

Il Progetto " Io combatto la Paura" - campagna di informazione, sensibilizzazione e prevenzione contro la violenza e il bullismo per adolescenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado - potrà aiutare i ragazzi delle scuole medie e superiori a riflettere sulla tematica della violenza e del bullismo, sui comportamenti aggressivi e sulle molestie sessuali alle donne e sui soggetti deboli e sulle eventuali strategie di prevenzione e difesa.

Il bullismo nelle scuole è un malessere sociale fortemente diffuso, sinonimo di un disagio relazionale che si manifesta soprattutto tra adolescenti e giovani.

Le conseguenze del bullismo sono notevoli, a volte purtroppo irreparabili: il danno per l'autostima della vittima si mantiene nel tempo e induce la persona a perdere fiducia nelle istituzioni sociali come la scuola ma anche come la famiglia, oppure alcune vittime diventano a loro volta aggressori sui più deboli.

I fenomeni di violenza e di bullismo possono essere prevenuti e contrastati mediante un percorso formativo all'interno della scuola.

Sarà questo l' obiettivo primario del progetto " IO COMBATTO LA PAURA"

Tutti dobbiamo impegnarci per fermare questo VORTICE DI VIOLENZA per salvaguardare il diritto di ogni ragazzo, studente, minore a non essere più VITTIMA DI NESSUNO.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Astrea e scuole, bando Miur-Dpo contro violenza e bullismo

LeccePrima è in caricamento