Lunedì, 20 Settembre 2021
Eventi Cutrofiano

"Baciamolemani". Ska e reggae in salsa sicula

Domani, giovedì 8 novembre, alle 22 il Music Live pub Jack'n Jill di Cutrofiano ospita il gruppo "Baciamolemani" che fonde le tradizioni dialettali siciliane alle sonorità dello stile ska-reggae

baciamo

Domani, giovedì 8 novembre, alle 22 il Music Live pub Jack'n Jill di Cutrofiano ospita il gruppo "Baciamolemani" che fonde le tradizioni dialettali siciliane alle sonorità dello stile ska-reggae con influenze etno-folk. La famiglia sboccia nella primavera del 2006. Nel suo primo anno d'attività la band calca i palchi dei locali più importanti del litorale ibleo e dopo aver partecipato a numerosi eventi come le notti bianche e l'apertura del concerto di capodanno 2007 di Roy Paci & Aretuska, si chiude in studio per la realizzazione del suo primo disco: Ballacazzìz.

Un viaggio attraverso luoghi suoni e colori della terra d'origine, la Sicilia, punto di partenza e d'arrivo della vita di ogni suo figlio. In Ballacazzìz si fondono svariate sonorità sempre accompagnate da travolgenti ritmi in levare che scandiscono i tempi dell'unico denominatore dell'intero disco: la musica da ballo. Senza dimenticare le rivisitazioni del grande classico cantautoriale di Paolo Conte: Bartali (avendo riscoperto che a trent'anni di distanza ai Francesi le palle ancora gli girano), le improvvisazioni strumentali sul Tema del Padrino, e l'intimista People are strange dei Doors in una brillante chiave jive.

Il giovedì live continua giovedì 15 ottobre con i Cool Plecs. La vocalist Marta De Giuseppe e i musicisti della band salentina Dinamo, rivisitano Patti Smith, Shockin' Blue, Janis Joplin e altri grandi interpreti del rock mondiale. Giovedì 22 novembre la programmazione prosegue con Sir Frankie Crisp & the Friars che propongono un tributo a George Harrison e ai Beatles. La band nasce da un'idea di Francesco de Totaro (voce e chitarra) che dopo aver tenuto tra il 2001 (anno della triste scomparsa di George Harrison) e il 2004 una serie di concerti con il gruppo dei "Four you blue", decide di riunire i "friars" con l'intento di catturare su cd le emozioni vissute durante l'esperienza concertisica. La band si è esibita a Liverpool nel 2006 e nel 2007 sui palchi più prestigiosi della città natale dei Beatles. Sul palco Francesco de Totaro (chitarra e voce), Mario Manfreda (chitarra), Davide Di Lecce (tastiere), Giuseppe Romano (basso), Francesco Romano (percussioni), Paolo Provenzano (batteria).


Giovedì 29 sfrenato rock'n'roll con i Super reverb. La band salentina è capitanata dall'eclettico personaggio e showman Jessy Maturo, che vanta un'esperienza musicale ventennale e innumerevoli collaborazioni a livello nazionale con vari artisti, e ha collezionato una serie incredibile di concerti in tutto il Salento e non solo. A livello strumentale la band è guidata dal giovane e talentuoso chitarrista Salvatore Cafiero, che ha collaborato con importanti artisti negli Stati Uniti ed è già conosciuto per altre sue band come Foredecapu B.B. e Triple Exp che lo collocano tra i musicisti più attivi del salento. Il gruppo è composto inoltre dal giovanissimo Tonio Longo al basso e da Filippo Longo alla batteria. I Super Reverb propongono uno spettacolo infuocato di due ore spaziando da classici brani rock and roll fino a sfuriate rock blues selvagge, sempre con il massimo coinvolgimento del pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Baciamolemani". Ska e reggae in salsa sicula

LeccePrima è in caricamento