Biodiversità agraria: il parco presenta il progetto che la tutela

Il 18 e il 19 gennaio, a Tiggiano, in occasione della 'Sagra della Pestanaca' nuove interessanti iniziative per la salvaguardia dello stock genetico locale.

In occasione della XVI Edizione della 'Sagra della Pestanaca', autentico inno al buon cibo a km zero, il Parco Costa Otranto Santa Maria di Leuca - bosco di Tricase, propone due incontri a tema. Organizzati assieme all'Università del Salento e patrocinati dal Comune di Tiggiano, si terranno presso il Palazzo Baronale dell'omonimo Comune, Domenica 18 gennaio e Lunedì 19 Gennaio. Il primo consiste in una conferenza, a partire dalle 17:00, durante la quale sarà approfondito il progetto BiodiverSO e verrà presentato il calendario 2015, un'interessante compilazione illustrata dei prodotti del Parco e delle tipicità che crescono sul suo territorio. Lunedì invece si inizierà la mattina alle 10:00 con la Mostra di varietà orticole e l'esposizione fotografico-documentale sui temi della biodiversità agraria del Salento. Attraverso il Calendario l'Ente Parco invita la collettività a collaborare al percorso di ricerca di antiche cultivar locali, segnalando quelle varietà che soprattutto a livello familiare vengono coltivate e, per questa via , provvidenzialmente salvate dall'estinzione. L'altro appello che si vuol lanciare attraverso il calendario è dedicato alle scuole. I proverbi riportati ogni mese sono un utile suggerimento di ricerca per gli alunni; da qui infatti si possono sviluppare tematiche diverse a partire dal significato profondo che le antiche massime dialettali vogliono lasciare. Le classi che vorranno cimentarsi in questa affascinante ricerca potranno spedire il frutto dei loro risultati a info@parcootrantoleuca.it per la pubblicazione sul nostro sito (www.parcootrantoleuca.it)

Il progetto BiodiverSo, nell'ambito del quale sono organizzati i due eventi del Parco Naturale Regionale 'Costa Otranto Santa Maria di Leuca - bosco di Tricase', nasce per la tutela e la conservazione delle varietà orticole coltivate e delle specie spontanee eduli. L'obiettivo è quello di promuovere attraverso una serie di strategie e attività le conoscenze sull'inestimabile patrimonio di agro biodiversità orticola della Puglia oltre a dare supporto alla ricerca di antiche specie ancora non catalogate.

Il Progetto è finanziato dal PSR-FEASR 2007-2013 - Misura 214, Azione 4.

M.Maddalena Bitonti

Ufficio stampa Ente Parco

Press.parco@libero.it

Seguici anche su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/Parco-Costa-Otranto-Santa-Maria-di-Leuca-e-Bosco-di-Tricase/148516815192717?fref=ts

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento