Birra e Sound 2011, il resoconto finale di un successo

Numeri importanti per la manifestazione di Leverano, che confermano un'affermazione crescente: Maurizio Zecca patron di Mebimport annuncia l'arrivo nell'ottobre 2012 del primo birrificio salentino

la_cittadella_della_birra
LEVERANO - Un'edizione davvero da record ed un successo senza precedenti per "Birra e Sound" 2011, il Festival europeo della birra targato Salento, organizzato da Mebimport, azienda leader nel settore della distribuzione beverage e drink. A testimoniarlo non solo sono i numeri fatti registrare dall'evento, tra i più grandi del settore nel centro-sud Italia e punta di diamante dell'estate salentina, ma anche i tanti visitatori ed i commenti positivi degli addetti ai lavori.

Le ragioni di questo successo sono senz'altro attribuibili alla straordinaria ed imponente macchina organizzativa curata da Mebimport, di anno in anno sempre più efficiente, ma importante è la proposta musicale con un cast artistico di livello, scelto da Roy Paci, direttore e consulente musicale dell'evento. Filo conduttore della kermesse è stato il binomio divertimento-qualità, con un'attenta rivalutazione e diffusione del mondo del gusto e delle novità che stanno interessando il settore.

Un progetto intraprendente, con numeri importanti che consacrano l'evento. In questo contesto si inserisce l'esperienza positiva di "birra Salento" che, a maggio del 2011, ha festeggiato il suo primo compleanno. Con la produzione delle tre birre salentine "Beggia", "Pizzica" e "Taranta", Mebimport ha deciso di puntare sulla divulgazione della cultura birraia, di fattura artigianale e di qualità. Ne è testimonianza anche il Birsciop di Lecce, negozio di distribuzione, il primo nato nel Sud Italia, che in questi anni è stato testimone di un profondo cambiamento nelle richieste degli utenti, interessati a scoprire il mondo delle birre artigianali, ad apprezzarne la qualità ed a conoscerne i metodi di lavorazione.

Soddisfatto e felice di questa esperienza e del suo futuro, Maurizio Zecca, patron di Mebimport srl: "Il nostro si sogno si coronerà molto presto con la costruzione del birrificio di Leverano, prevista per l'ottobre del 2012, in un'area limitrofa a Mebimport". Bruno Petrosillo, apprezzato birraio salentino aggiunge: "Potremo contare su un impianto di cottura di cinquanta ettolitri con una capacità produttiva di duecentocinquantamila ettolitri. Porteremo avanti il discorso relativo al rispetto della filiera produttiva, al controllo della qualità già avviato negli ultimi anni con la produzione a Torino delle birre del marchio Birra Salento, ma che dall'anno prossimo dovrebbe essere più agevole, almeno dal punto di vista geografico".

"Sarà molto forte - prosegue Petrosillo - il legame con il territorio, sia attraverso il nome delle birre sia attraverso il birrificio stesso, ma anche grazie ad un accordo raggiunto col maltificio di Melfi per avere a disposizione soltanto orzo pugliese. Il nostro obiettivo sarà quello di far capire alla gente che la produzione della birra è strettamente legata al territorio. Si tratta di un'attività agricola a tutti gli effetti e soffriamo di stagionalità come accade con tutte le altre produzioni del comparto".

"Inoltre, dovremo insistere sulla conoscenza di tutto il processo produttivo affinché il pubblico apprezzi fino in fondo il prodotto birra - concludono Zecca e Petrosillo - attraverso giornate di visite guidate all'interno della nuova realtà imprenditoriale". In questo contesto si inserisce una novità per Birra e Sound del 2011: i visitatori potranno ammirare da vicino un impianto di cottura da dieci ettolitri. Gli appassionati e non della birra avranno modo di visionare questo macchinario in tutti i suoi particolari, grazie anche ad un accesso dall'alto permesso da un'apposita scaletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Protezione civile: allerta gialla per possibilità di neve in tutta la regione

Torna su
LeccePrima è in caricamento