rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Eventi

Bolidi rossi fa rivivere ogni anno l'emozioni delle Ferrari con il settimo raduno

Conto alla rovescia per una delle manifestazioni salentine più attese nel settore dei motori. Da venerdì 8 a domenica 10 maggio torna il Raduno Bolidi Rossi, "un'immersione" nel mondo magico delle Ferrari, in vetrina tanti modelli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Conto alla rovescia per una delle manifestazioni salentine più attese nel settore dei motori. Da venerdì 8 a domenica 10 maggio torna il Raduno Bolidi Rossi, "un'immersione" nel mondo magico delle Ferrari, in vetrina tanti modelli, da quelli storici a quelli più esclusivi. Sarà una settima edizione ricca di appuntamenti e di novità, messa su dall'Associazione Bolidi Rossi di Parabita per coinvolgere il popolo degli appassionati e non delle mitiche vetture di Maranello. Il ruolo dei protagonisti spetta ai ferraristi partecipanti, che tra l'altro associano ogni anno la passione per le Ferrari e la conoscenza dei posti incantevoli del Salento. Attesa una larga rappresentanza di iscritti dalle regioni del centro-sud Italia, mentre farà l'esordio nell'evento leccese un equipaggio proveniente da Firenze. La kermesse si aprirà all'insegna dello spettacolo ( venerdì 8 maggio, ore 18.00) con l'Esibizione di Regolarità presso la Pista Salentina di Ugento, ingresso libero. Non capita tutti i giorni di vedere sfrecciare una carovana di "rosse" e di lasciarsi catturare dall'inconfondibile rombo dei loro motori. Dopo l'esibizione, si realizzerà il sogno di un giro su una Ferrari del vincitore estratto tra i numerosi partecipanti di un sondaggio lanciato da diverse settimane sulla pagina ufficiale Facebook di Bolidi Rossi. Il raduno entrerà nel vivo sabato 9 maggio, nella mattinata ( dalle 10.00) le auto marchiate Cavallino Rampante verranno schierate lungo le mura antiche nel Centro Storico di Gallipoli. Nel pomeriggio la vera attrazione di questa edizione. Presso il Costa Brada Luxury Resort, sempre nella cittadina jonica ( apertura al pubblico dalle 16.00 alle 18.00), si potrà ammirare un esclusiva collezione di sculture Ferrari in bronzo, presentata per la prima volta nel Salento. Autentici capolavori in miniatura che in passato sono stati proposti con successo, tra gli altri, negli affermati Saloni automobilistici di Ginevra e Montecarlo. La quota d'ingresso della particolare mostra sarà devoluta all'Associazione Genitori Onco- Ematologia Pediatrica "Per un sorriso in più" di Lecce. E' un organizzazione di volontariato che associa i genitori dei bambini affetti da tumore o leucemia e quanti si interessano alla vita dell'Associazione stessa, presente presso l'Unità Operativa Onco-ematologia Pediatrica dell'ospedale "V.Fazzi" di Lecce. L'Associazione Bolidi Rossi, su iniziativa della presidente Elisa Giannelli, da sempre è al fianco delle persone meno fortunate. Il secondo giorno dell'evento si chiuderà con un esposizione su Corso Roma al Bar Facula ( dalle 18.30). Domenica 10 maggio sarà ancora Gallipoli "teatro" dell'atto conclusivo del raduno, alle 9.30 via ad un Esibizione di Regolarità- secondo Trofeo Asiagem sul Lungomare Galileo Galilei. Spenti i motori, pranzo con le autorità, premiazioni e saluti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolidi rossi fa rivivere ogni anno l'emozioni delle Ferrari con il settimo raduno

LeccePrima è in caricamento