Born to be print, a Lecce un laboratorio sull'autoproduzione

Previsto anche un talk con il collettivo discipula da Lo.Ft - locali fotografici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

DISCIPULA

BORN TO BE PRINT#1| DamageGood feat LO.FT.

lunedì 14 dicembre 2015

laboratorio sull’autoproduzione editoriale c/o LO.FT – Locali Fotografici

posti limitati | iscrizione obbligatoria

ore 15.30 - 19

ore 19.30

Talk e book screening c/o LO.FT – Locali Fotografici

via E. Simini, 6/8

Lecce

Il collettivo Discipula approda a Lecce per un laboratorio e un talk pubblico lunedì 14 dicembre nell’ambito di BORN TO BE PRINT#1, serie di appuntamenti dedicati all’autoproduzione e alle realtà editoriali indipendenti promosso dalle associazioni DamageGood e LO.FT. Il workshop, che anticipa la presentazione aperta al pubblico con il collettivo, si apre alle 15.30 presso i Locali Fotografici di via Simini, 6/8. Iscrizione obbligatoria. Posti limitati. Inizio del talk ore 19.30. Ingresso libero.

Si articola in due diversi momenti BORN TO BE PRINT#1, serie di incontri e laboratori dedicati all’autoproduzione fotografica condotti da autori ed editori indipendenti di respiro nazionale e internazionale su invito delle associazioni DamageGood e LO.FT. Saranno infatti i Locali Fotografici di via Simini a Lecce ad accogliere il primo appuntamento di una rassegna che proseguirà con regolare cadenza nel 2016 e che lunedì 14 dicembre sarà tenuta a battesimo da Tommaso Tanini e Mirko Smerdel del collettivo Discipula, piattaforma di ricerca editoriale e visiva di base tra l’Italia e Londra.

Autori di opere foto-letterarie in grado di mettere in crisi meccanismi di produzione e consumo delle immagini nella società contemporanea, i Discipula lavorano con modalità collaborative su temi come il rapporto tra realtà e finzione e i processi di costruzione e negoziazione di senso con una produzione artistica che spazia dal photobook al progetto espositivo, spesso strettamente interconnessi. Attivi da soli due anni a livello internazionale, il loro nome è legato a premi prestigiosi come il Premio Marco Pesaresi - Si Fest 2014 e più recentemente al Premio Bastianelli 2015 per la sezione self-publishing e Author Book Award 2015 de Les Recontres d’Arles. Riconoscimenti che vanno di pari passo con l’apprezzamento di collezionisti e lettori che rende i loro fotolibri pressoché introvabili, a pochi mesi dalla loro pubblicazione.

La pratica artistica dei Discipula, che abbraccia non solo la produzione ma anche la distribuzione delle loro opere e progetti, sarà approfondita nel corso di BORN TO PRINT#1 che il collettivo terrà, sempre lunedì 14 dicembre, presso i Locali Fotografici. A partire dalle 15.30, il loro intervento sarà incentrato sulle modalità di trasformazione di un progetto fotografico in un libro illustrato, disaminando tutte le fasi alla base di questo processo: dall’individuazione dell’idea alla selezione, dalla narratività all’editing, fino alla selezione del formato editoriale.

L'obiettivo del workshop è quello di approfondire la ricerca sulla complessa natura del linguaggio fotografico e gettare le basi per la trasformazione di un'idea in un progetto in forma di libro. Con un focus sul rapporto tra realtà e finzione e sull'uso di differenti forme di narrazione, BORN TO BE PRINT#1 si propone di fornire strumenti teorici e pratici per guidare i partecipanti nello sviluppo di un loro progetto personale. I partecipanti sono invitati a presentare i propri progetti o una serie fotografica per discutere insieme a Tommaso Tanini e Mirko Smerdel di formati e taglio editoriale, punti di forza e criticità. Gli iscritti possono presentare il materiale sia in formato digitale che analogico.

Per partecipare al workshop l’iscrizione è obbligatoria. Posti limitati.

Per informazioni: infodamagegood@gmail.com o localifotografici@gmail.com. Oppure contattare i numeri +39 3204567267 o +39 3498797914.

Al termine del laboratorio, sempre LO.FT- Locali Fotografici ospiterà un talk aperto al pubblico con i due autori per un’introduzione alla loro pratica di ricerca, produzione artistica ed editoriale attraverso uno screening di photobook e progetti espositivi realizzati dal collettivo. Il talk ha inizio alle 19.30.

Gli appuntamenti sono realizzati in collaborazione con F.Project – Scuola di Fotografia e Cinematografia, Glooscap e Spine Temporary Small Press Bookstore di Bari.

Per informazioni e iscrizioni:

infodamagegood@gmail.com

localifotografici@gmail.com.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento